LE PAGELLE

BALZANI 6,5fa lo spettatore non pagante per tutta la partita tranne quando sul finire della stessa salva il risultato con un’uscita tempestiva sull’attaccante avversario lanciato a rete.TEMPESTIVO
MORETTI 6,5:la sua è una partita tutta esperienza e diligenza.Lui che è un terzino solito a spingere in questa circostanza si dedica molto a contenere.DUTTILE
DI MATTIA 6,5:fa una partita molto attenta e diligente.Sbaglia pochissimo in fase difensiva e i pochi tiri in porta avversari non sono frutto dei suoi errori.ATTENTO
IANICALI 7: è il padrone dell’area di rigore;non sbaglia praticamente niente le palle alte sono tutte sue.è decisamente il migliore in campo soprattutto quando salva il risultato chiudendo tempestivamente sull’attaccante avversario lanciato a rete.MOSTRUOSO
D’AMBROSIO6,5:anche lui svolge una partita meramente difensiva;non riesce mai ad accompagnare l’azione offensiva poiché il suo dirimpettaio è una palla al piede continua.Morde su ogni pallone come da sue caratteristiche.MASTINO
CARLETTI 6,5:lui che è un giocatore dalle spiccate caratteristiche offensive e molto tecnico è costretto a rimanere un po’ in ombra e a svolgere una partita tutto muscoli e nervi a centrocampo.Paga un po’ le cattive condizioni del campo con stop non degni della sua fama.FRENATO
RIBELLI 5,5:da lui ci si aspetta saggezza tattica,esperienza e fantasia ma purtroppo il centrocampo avversario e la posizione sbagliata frenano la sua veemenza offensiva.Meglio quando si sposta a destra,posizione che gli consente di accentrarsi e perlomeno fare un tiro in porta.ASSENTE
SAMA 6,5:il mister gli chiede di fare l’esterno destro di centrocampo ma lì fa poco e niente in quanto non riesce a giocare un pallone pulito.Meglio quando si sposta centrale.Per i valori espressi in campo meriterebbe un sei scarso ma la sua pericolosità sui calci piazzati gli fanno prendere un sei e mezzo.SACRIFICATO
BALDINI6,5difronte ad un centrocampo avversario veloce e muscolare fa esattamente il suo lavoro.E’ costretto a contenere e poco ad offendere.Bravo nella diga di centrocampo.ARCIGNO
OLARU 6:è molto indisciplinato nel corso della partita perché non gioca mai per la squadra ma solo per se stesso.Va continuamente a sbattere contro la difesa avversaria.Meriterebbe un cinque ma arriva alla sufficienza come premio per la sua immensa generosità.EGOISTA MODANESI 6,5:bene il primo tempo quando fa la sponda per i compagni facendo salire la squadra.Al contrario del compagno di reparto,lui gioca molto per la squadra forse anche troppo.Meno bene nella ripresa quando forse stanco perde un po’ di lucidità.Pregevole il triangolo con Ribelli e la volata,nel finale,verso la porta avversaria frenata solo da un fischio dell’arbitro per un fallo antecedente.ALTRUISTA
CLEMENTI 4:entra a dieci minuti dalla fine e ne combina di tutti i colori.Non sicuramente per colpa sua ma sicuramente solo per colpa dei ritmi elevati del match che avrebbero messo in difficoltà chiunque.SFORTUNATO
CAPALDI 6:si prende un sei striminzito grazie solo al punto ottenuto contro la forte compagine civitonica.Male la scelta di Samà a destra,male l’ingresso sul finale di Clementi.CORAGGIOSO

LE PAGELLEultima modifica: 2008-10-27T21:41:00+01:00da riccardome
Reposta per primo quest’articolo

8 pensieri su “LE PAGELLE

Lascia un commento