LE PAGELLE

BALZANI 7merita questo sette non tanto perché compie degli interventi particolari quanto per  l’attenzione che mantiene alta per tutta la partita.Pregevoli alcune sue uscite tempestive.CONCENTRATO

BALDINI6,5:gioca a terzino sinistro e fa esattamente il suo dovere,contiene molto bene il numero sette avversario che non lo impensierisce mai.Infatti ciò gli consente di costruire triangolazioni perfette sull’asse Aramini-Modanesi.INTELLIGENTE

DI MATTIA 6,5:ormai sono due o tre partite che gioca sullo stesso livello.Sempre attento sulle chiusure  ed ordinato nella gestione della difesa.ORDINATO

IANICALI 6.5: solite chiusure tempestive soprattutto di testa;sembra il radar dei palloni aerei ;credo che a fine stagione avrà il pallone stampato in fronte.In questa gara non era molto in forma ma sempre puntuale.IMPORTANTE

D’AMBROSIO7,5:praticamente un muro.Dalle sue parti non si passa proprio ma al di la di questo sembra vere due polmoni di riserva perché difende e riparte senza soluzione di continuità.Decisiva la sua chiusura su un tiro avversario diretto a rete.FONDAMENTALE

CARLETTI 7,5:è il mastino e padrone di centrocampo tutto cuore tecnica e corsa.Difende attacca suggerisce,è un punto di riferimento costante per i compagni.Quando non si innervosisce fa la differenza.TESTA E CUORE

ARAMINI 7:finalmente ritorna il capitano e fa sentire subito la sua presenza al centro del campo collaborando continuamente con il compagno di reparto.Lui è il tipico regista di centrocampo e svolge alla grande il suo lavoro molto oscuro ma molto utile.TATTICO

PASQUALI 6,5:a sorpresa il mister lo schiera davanti ai due centrocampisti centrali a protezione dalle ripartenze della squadra avversaria e lui fa anche di più perché con saggezza e sagacia tattica riesce anche a svolgere egregiamente la fase offensiva.SORPRENDENTE

MODANESI 8:nel primo tempo gioca esterno di sinistra di centrocampo con licenza di offendere e lui, come un bravissimo attore, si cala immediatamente nel ruolo.Scambia continuamente con Baldini ed Aramini ma soprattutto è da quella posizione che  fa scaturire il raddoppio.Il primo goal lo realizza da vero e proprio cecchino dell’area di rigore spizzando un pallone venuto da un calcio di punizione.IL MATTATORE

OLARU 7:come al solito corre come un forsennato su ogni pallone ;ha fame di goal ma purtroppo non riesce a realizzarlo e quando lo fa,bellissimo sotto all’incrocio dei pali,l’arbitro gli fischia fuorigioco.Pregevole la sua crescita di impegno a servizio della squadra.SFORTUNATO
 

LOTTI 6:è l’arma in più del mister che credendo in lui lo butta nella mischia affidandogli un compito ostico:fare l’unica punta e il creatore di varchi e lui fa questo perché praticamente stende uno per uno tutti i difensori avversari aprendo varchi incredibili a Modanesi e Olaru.CECCHINO

SAMA’ 6,5:il mister aveva annunciato il turnover e lui ne è stato la vittima sacrificale.Entra nel secondo tempo ed è costretto a svolgere più un lavoro di contenimento che offensivo.Però è sempre pericolosissimo su i calci da fermo suggerendo palloni per Modanesi e per Mengoni.SACRIFICATO
 
RIBELLI 6,5 entra nel secondo tempo e si mette al centro del campo mettendo a disposizione della squadra esperienza e saggezza tattica.Buone alcune sue iniziative offensive.ESPERTO


PESCI 6,5:anche lui entra nel secondo tempo sul risultato di due a zero e mette al servizio della squadra tutta la sua tecnica.Pregevoli alcune combinazioni offensive anche se non particolarmente pericolose.DUTTILE

MENGONI 6,5
entra nel secondo tempo e si piazza a terzino sinistro.Preciso in un paio di chiusure e scarsamente propenso ad attaccare perché il suo compito è difendere il risultato insieme ai compagni di reparto.Lodevole in fase offensiva una traversa colta su un tiro di volo su cross di Samà.ORDINATO

GATTO 6,5:
entra a pochi minuti dalla fine,giusto in tempo per far vedere al mister che c’è anche lui facendo due sombreri a due giocatori avversari e mordendo su ogni pallone alla faccia della sua stazza fisica.VOGLIOSO

CAPALDI 7:si inventa Modanesi e Olaru esterni di centrocampo e Pasquali dietro l’unica punta Lotti e a discapito delle critiche il campo gli da ragione raggiungendo il terzo risultato utile consecutivo con una squadra inbattuta.SAGACE

LE PAGELLEultima modifica: 2008-11-03T20:24:00+01:00da riccardome
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “LE PAGELLE

  1. balzani oleeeeeeeeeeee
    moretti oleeeeeeeeeeeee
    de mattia oleeeeeeeeeeeeeeeeee
    mengoni oleeeeeeeeeeeeeeee
    ianicali oleeeeeeeeeeeeeeeeee
    baldini oleeeeeeeeeeeeeeeeee
    aramini oleeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    pasquali oleeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    olaru oleeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    lotty oleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    sama oleeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    gatto oleeeeeeeeeeeeeeeeeee
    ribelli oleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    pesci oleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    pinelli oleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    carletti oleeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    clementi oleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    palestra oleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    camedda oleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    d ambrosio oleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    modanesi oleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    capaldi oleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    presidente oleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    CICRAM OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento