IL MATCH

IL CICRAM VOLA A SUON DI POKER

Signori e signore vi annuncio ufficialmente che il Cicram ormai non si può più nascondere!!!Lo spettacolo è servito nel girone B del campionato ed ha come protagonista una sola squadra:il Cicram.è vero che vicino al Natale tutti cominciano a giocare a carte ma vedere il Cicram con due poker serviti è roba d’altri tempi e cosi rischia di far svenire il più grande giocatore di carte.4 a 1 alla Pol.Sevas e 4 a 0 al Sassacci e fuga da chi sta alle spalle.
Considerando la gara da un punto di vista tecnico bè c’è veramente poco da dire o tanto,dipende dai punti di vista.Potrei sintetizzare la partita dicendo che sembrava che i ragazzi di mister Capaldi giocavano da soli in mezzo al campo ma visto le splendide cose viste è sicuramente pù lodevole descrivere ciò che sono stati capaci di creare.Un 1° tempo praticamente a senso unico;pronti via e per 20 minuti il Sassacci non sa nemmeno chi fosse il libero del Cicram non a causa delle luci basse ma semplicemente per il fatto che i giocatori civitonici non superano mai il centrocampo nel quale Samà e Aramini avevano creato una diga.Si sono visti continui scambi in attacco accellerazioni sovrapposizioni e una mole di gioco d’attacco mai vista.Tant’è vero che dopo dieci minuti il Cicram vinceva due a zero grazie al goal di Modanesi e al goal del capitano Aramini.Per il resto il copione continua a ripetersi con la splendida regia di Samà, la copertura di Aramini i fraseggi di Moretti e Ribelli da una parte e Baldini e Pesci dall’altra.Sembrava una squadra di leoni.Finisce il primo tempo sul risultato di due a zero ma nel secondo tempo sembrava che non fosse successo niente.Si perchè Modanesi e company rientrano in campo come se fossero sullo zero a zero e continuano a macinare di nuovo gioco in continuazione.Modanesi spreca delle occasioni da goal Olaru lo stesso ma tenendo lo stesso ritmo ecco il tre a zero fissato da Ribelli a coronamento di una prestazione degna del suo nome.Ma c’è spazio per tutti ed arriva finalmente anche il goal per Olaru che consente a questo giocatore così generoso di ripagarsi per i sacrifici fatti.Ma c’è ancora tempo per divertirsi e infatti Pinelli coglie un palo sul finire del match.Insomma grande spettacolo al comunale di Sassacci dove è esistita una sola squadra.Un grazie anche a chi contribuisce a mantenere vivo il gruppo perchè è stato splendido vedere tutta la rosa del Cicram presente e vicina ai 16 giocatori che hanno vissuto il match.Continuiamo su questa strada ed andiamo a vincere con il Caprarola in casa.Sempre forza e onore!!

IL MATCHultima modifica: 2008-11-30T22:51:56+01:00da riccardome
Reposta per primo quest’articolo

33 pensieri su “IL MATCH

  1. Che dire, qui ogni lunedi ormai posso solo farvi i complimenti.. avete uno score impressionante.. se continuate così c’è poco da sperare nella rimonta.. Sabato ho visto venti minuti del vostro secondo tempo e devo dire che a parte che è scandaloso giocare in quel campo così buio.. poi mi ha impressionato la vostra carica: sul 4-0 avete esultato come se fosse un 1-0 al 90°.. Siete un bel gruppo. Noi per ora non molliamo (come ha visto qualche vostro compagno ieri).. Un saluto e a presto

  2. Abbiamo assistito a Caprarola-A.Falisco finita 0-4. Non c’è stata storia,inoltre il Caprarola è rimasto in 10 ma meritava di finire in 8. Forza Ragazzi per domenica altro 4-0 ai cugini. Il Falisco sicuramente tornerà e sarà il vero nostro antagonista.

  3. Confermo, il 1° tempo è stato espulso(doppio giallo) il numero 7 del caprarola. Nel momento dell’espulsione il 10 del Caprarola rifilava un morso al 10 del Falisco.Tutto chiaramente non visto dall’arbitro di Civita inguardabile. Occhio ragazzai questi c’hanno fame.

  4. Se anonimo chiede…bisogna dargli(scusa Ricca’):
    G Punti
    CICRAM 7 19
    ATLETICO VITERBO 7 13
    POL. SEVAS 6 12
    ATLETICO FALISCO 7 11
    F. VIGNANELLO 6 11
    STELLA AZZURRA 7 10
    SAN FAUSTINO 7 10
    CAPRAROLA 7 10
    DEP. MASTICONI 6 9
    CORCHIANO 7 9
    BASSANO ROMANO 7 7
    VETRALLA 7 3
    CAPRANICA 6 2
    SASSACCI 7 2
    Sevas deve recuperare la partita a Vignanello
    Dep.Masticoni in casa con il Capranica.

  5. devo dire che quest’ anno sama’ da me sempre criticato,mi sta dando belle soddisfazioni forse ha trovato il ruolo giusto,finalmente abbiamo recuperato l’ ex zoppo finlandese sempre polemico (sul blog),ma molto importante per questa squadra,voglio ricordare a tutti che venerdi 19 dicembre abbiamo la cena su al palazzetto andiamoci tutti e primi in classifica possibilmente,da domani comincio a scrivere le adesioni,ci sara la tombola e la wonderfullnight ci sara’ da divertirsi

Lascia un commento