Il Match

E’ NUOVAMENTE GRANDE CICRAM!

Inizia il girone di ritorno e il CICRAM c’è. 1-3 .

Nell’acquitrino viterbese, oramai ci siamo abituati, il CICRAM si presenta alla 1^ giornata di ritorno alla grande con una prestazione degna della prima della classe, lanciando messaggi agli inseguitori. Finalmente è arrivata la vittoria in trasferta che mancava da molte partite contro una Stella Azzurra che di più non poteva fare. Anche con una formazione  inedita, ricordiamoci dell’assenza dell’intero pacchetto d’attacco, la squadra ha dato la sensazione di compattezza e voglia di vincere visti all’inizio di stagione. L’innesto del nuovo Bianchini è stato determinante non solo per gol e assist, ma anche per aver trascinato quei ragazzi che ora stanno un po’ tirando il fiato. Una gara sicuramente che rafforza, qualora ce ne fosse bisogno, il gruppo che anche nei momenti di appannamento ha tirato fuori gli artigli cacciando la malasorte.

1° Tempo: dopo i primi minuti di studio, soprattutto per le buche d’acqua, da un cross dalla destra la squadra di casa coglie il palo esterno con un colpo di testa del loro centrocampista che sorprende la retroguardia ronciglionese. Il CICRAM sembra svegliarsi e da un calcio d’angolo, viene allontanata la palla fuori area che raccolta da Bianchini non ci pensa due volte fa partire un tiro non irresistibile ma quanto basta per ingannare l’estremo difensore viterbese. Il CICRAM inizia a giocare con scioltezza e con palla a terra dimostrando da subito che oggi la squadra c’è. Ma nuovamente da un azione offensiva della Stella Azzurra sulla destra viene messa in mezzo una palla che colpita dal loro giocatore a due passi da Pinelli coglie il palo. Pericolo scampato ma da questo momento solo una squadra rimane in campo ed è quella di Mister Capaldi. Azione manovrata con piccoli fraseggi, Bianchini dal limite dell’area scodella con un cucchiaio una palla per Ribelli che con un magistrale pallonetto regala lo 0-2 agli ospiti. Qualcuno direbbe calcio Champagne, no è solo campionato CSI. Il gol viene applaudito  anche dai giocatori della Viterbese presenti in tribuna.

2° Tempo: la Stella Azzurra parte con un piglio diverso dimostrando che non ci sta a perdere cercando di schiacciare il CICRAM nella propria area. Ma con un’azione da cineteca Samà-Bianchini-Samà, quest’ultimo mette un cross basso per Ribelli che con un piattone in diagonale sigla lo 0-3 e la sua doppietta personale. Il CICRAM ora gioca sul velluto ma sempre con sagacia tattica non rischiando mai nulla. Nel finale la Stella Azzurra realizza il gol della bandiera.

 Si, è arrivata finalmente la vittoria in trasferta ma quello che conta di più è stata la prestazione di tutti. Non era facile giocare una partita in queste condizioni ambientali, ma la squadra viene fuori proprio in questi momenti meritandosi l’appellitavo di Campione d’Inverno. Domenica prossima verrà a farci visita il Deportivo Masticoni, che non sta in un buon momento ma ormai ci siamo abituati che partite facili non ce ne sono. Riparte alla grande il CICRAM e ora sta agli altri dimostrare se sono alla nostra altezza. Avanti tutta CICRAM! Comunque vada sarà un successo.
Il Matchultima modifica: 2009-01-25T17:57:03+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

15 pensieri su “Il Match

  1. come ho detto oggi negli spogliatoi,adesso abbiamo 11 finali che ci aspettano,giocando come oggi la palla a terra noi siamo i piu’ forti,conto sulla vostra voglia di vincere e la fame di vittorie che ci manca da tanto tempo,mercoledi venite tutti ad allenarvi e venerdi alla cena mai come in questo momento,decisivo della stagione dobbiamo esseere uniti per tagliare un traguardo storico a ronciglione,gente di ronciglione che lotta tutte le domeniche sui campi di provincia a portare alto l’onore del paese,forza e avanti tutta domenica altra finale da vincere.

Lascia un commento