Il Match

IL CICRAM HA ALZATO LA VOCE!

4-0 al Corchiano per ripartire a vincere.

 

Chiamato alla vittoria dopo il faccia a faccia chiarificatore di inizio settimana, l’ASD CICRAM Ronciglione tira fuori il meglio di se e a testa china stritola il Corchiano in una partita che è finita prima di cominciare. Dopo venti minuti di gioco si era già sul punteggio di 3-0 e questo la dice tutta sui valori espressi in campo. Una partita perfetta, giocata al massimo da parte di tutti, con la serenità dovuta ma anche con la determinazione di chi vuol dire la sua anche quest’anno. Una 3^ giornata di andata che alla vigilia si presentava già molto delicata per i Ronciglionesi che non potevano non vincere per paura di compromettere il campionato vista la partenza a razzo dell’A.Falisco che ha battuto per 2-0 il Vignanello rimanendo in vetta a punteggio pieno. Ma si sa la strada è lunghissima ma partire con il piede giusto e sgranocchiare dei punticini ad inizio anno alla fine dei conti è determinante per la vittoria finale. L’ASD CICRAM Ronciglione doveva dare una risposta alle tante chiacchiere fatte, anche troppe, di una squadra che sul piano del gioco non è mai stata in crisi. La vittoria poi porta con se tranquillità all’ambiente, tenacia e determinazione nel nostro modo di essere e questa squadra, non per lusingarla, penso sia la più forte. Ma non sempre il più forte vince. Anche oggi, se si vuole essere pignoli, ci sarebbe da migliorare qualche cosa, soprattutto in zona gol e negli ultimi 30 metri, perché poi questi errori o questi difetti si portano dietro nel corso dell’anno. Ma oggi è la prima vittoria e per questo va festeggiata, perché vincere è una goduria immensa che ti cancella tutta la negatività  e l’apatia che sembrava affliggere il gruppo. Fare il commento di questa partita non ha senso, visto che la squadra rossoblù poteva fare almeno 8 reti contro un mezzo tiro da fuori area subito nel 1° tempo parato alla grande dall’estremo difensore Nocera. Chiaramente si possono esprime giudizi sui singoli, come su un rigenerato Samà che pian piano sta trovando il ritmo della squadra e della partita, su una difesa rocciosa guidata dalla coppia centrale Ianicali e Di Mattia sempre attenti e impeccabili, su un Bianchini immenso che sforna partite come se fossero panini ma dando sempre una qualità di alti livelli, sul lottatore Camedda che parcheggiata, per adesso la sua famosissima sforbiciata, dà tanta quantità al servizio della squadra, su Olaru, come già detto croce e delizia, che a due metri dalla porta cerca ancora il dribbling ma che piega le reni degli avversari, su Modanesi che lotta e corre come non mai, facendo 3 assist in occasioni dei gol dimostrandosi altruista, su Mengoni che finalmente fa il suo esordio in campionato sfiorando il gol, su Di Stefano che regala al pubblico tre perle, tre chicche da grande attaccante, da vero rapace del gol, da vero fuoriclasse, ma soprattutto su Clementi che all’esordio mette la ciliegina sulla torta insaccando di testa un gran cross di Modanesi, realizzando una splendida rete. 

Il CICRAM C’E’! Noi lo sapevamo e ora anche gli altri lo sanno. Sempre con umiltà, impegno e dedizione questa squadra potrà raggiungere nuove vittorie ma mai abbassare la guardia, mai sentirsi superiore perché sarebbe l’errore più grande. Nelle altre gare il Bassano liquida il D. Masticoni con un secco 3-0 dando dimostrazione di forte equilibrio in questa fase iniziale.

Il Matchultima modifica: 2009-10-25T18:57:41+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

13 pensieri su “Il Match

  1. grande renato…..forse gli scarsi commenti non danno il giusto riconoscimento alla passione e alla capacità comunicativa che tu metti su ogni tuo articolo pubblicato sul blog,segno di un ragazzo innamorato del calcio della sua squadra e soprattutto mai domo.Penso che dovremmo imparare tutti da te e seguire di più quello che ci comunichi sul blog e in mezzo al campo.grazie renato.
    PS:spero che il mister mi conceda una battuta senza offesa!se ieri segnavo pure io oltre che daniletto rischiava di svenirsi in panchina con un relativo calo di peso che poteva andare dai cinque ai dieci chili!ahahah

  2. adesso ci sono tre partite toste se superiamo indenni queste,sara’ tutto piu’ facile occhio al bassano ottima squadra,per quanto riguarda renato non ho piu’ aggettivi da attribuirgli….se segnavi mengs entravo pure io in campo….comunque bravi tutti e sotto con le prossime battaglie il falisco è partito a mille….

  3. GRAZIANO DEL CORCHIANO FA I COMPLIMENTI A VOI PER LA PRESTAZIONE SUPER CHE AVETE SFODERATO , SIETE DI U N ALTRA CATEGORIA SARA’ UNA BELLA BATTAGLIA CON I RAGAZZI DELL’ATLETICO E PENSO ANCHE BASSANO SIA UNA BELLA SQUADRA GRAZIE SEMPRE PER L’ACCOGLIENZA E LA SPORTIVITA’ IN CAMPO IN BOCCA A LUPO PER TUTTO!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento