Le pagelle di Flavio

Nocera 7 – Sempre preciso, strilla, richiama la difesa, nella gara quasi mai chiamato in causa, ma nell’unica occasione sfoggia tutta la sua maestria parando addirittura di naso, aspettiamo il colpo dello scorpione adesso!!

D’Ambrosio 7 – Motorino di fascia, non perde uno scontro e lotta su ogni pallone, se avesse un minimo, ma minimo, di tocco vellutato potrebbe essere accostato a Cafù senza sfigurare. 70° Moretti 6,5 – L’esperienza al servizio del gruppo. Se gioca è tra i migliori, se non gioca basta guardarlo in faccia e capisci come si fa ad arrivare a 48 anni ed essere un esempio.

Ianicali 7 – Sentiva molto la gara, ma se la cava alla grande, sarà stato merito della medaglia ad honorem consegnata prima della partita che  gioca e corre come un ragazzino, altra prestazione lodevole.

Di Mattia 7 – E’ diventato il centrale che tutti vorrebbero avere. Veloce, preciso, tenace. Sta dando un grosso contributo alla squadra facendo diventare facile il difficile. Mai in difficoltà, gioca semplice e aiuta chi gli gioca a fianco. Ormai una sicurezza e spina dorsale di questa squadra.

Baldini 7+ – Meriterebbe mezzo voto in più, ma riesce a prendere un’ammonizione nel modo più sciocco di tutti, la fascia di capitano lo carica oltremisura, fortunatamente anche in modo positivo, da solo sconvolge l’intera fascia sinistra corchianese, è proprio il caso di dire “una vera e propria spina nel fianco”, sempre meglio di Samà con la fascia!! 65° Mengoni 6,5 – Esordio atteso e che non delude, la squadra ha bisogno di certezze e da lui si attende molto, lui fa trovare pronto sfiorando addirittura il gol, grande Mengs!

Camedda 7 – Gli scarpini non riescono a reggere la sua energia, l’unico con la maglietta sporca di terra dopo soli 3 minuti, straripante sotto ogni punto di vista, prestazione generosa e di sostanza, dopo un campionato che lo ha visto acciaccato è tornato in ottima forma.

Samà 7- – Centrale è la posizione che predilige e si vede, lancia palloni a destra e sinistra con grande precisione, si vede addirittura davanti alla difesa, segno che piano piano sta trovando il ritmo partita, unica pecca l’ammonizione a pochissimo dalla fine, forse credeva che la partita fosse finita voleva scambiarsi maglia con l’avversario.

Olarù  7 – Motorino instancabile, corre per 70 miunti come un centometrista, sbaglia un gol facile facile, ma riesce a creare il panico in tutta la retroguardia avversaria, se fosse poco poco più altruista sarebbe da 10 ma se gioca così si può perdonare tutto. 70° Clementi 7,5 – gol al debutto stagionale di testa con la freddezza del bomer, nel suo ruolo è forse chiuso da una spietata concorrenza, ma se riesce a restare tranquillo può sfruttare benissimo tutte le occasioni che gli si presenteranno nella stagione, anche perché il Cicram ha bisogno di ragazzi diligenti come lui, buona la prima!

Modanesi 7,5 – Passa da bomber a uomo assist con la velocità di un trasformista, due assist pregevoli e tanta qualità in una partita dove, è il caso di dirlo, è mancato solo il gol, al Cicram comunque va bene anche così! 70° Valentin 6,5 – Ancora non inserito al meglio negli schemi della squadra si rivela un giocatore veloce a combattivo, serve un bel pallone a Di Mattia che il centrale scaraventa di poco sopra la traversa, solo per la fiducia dimostrata meriterebbe due punti in più.

Di Stefano 8 – Bomber di razza, suoi i tre gol he spianano la partita, segna di precisone, di potenza e di opportunismo che altro chiedere?!? Non perde un pallone, con un terminale così sono dolori per tutti! 45° Ribelli 7 – Vederlo giocare e lottare su ogni pallone è una gioia, sfiora il gol in due occasioni con la sua classe notevolmente superiore alla media, forse leggermente indietro con la preparazione perde un po’ di lucidità negli ultimi 10 metri, comunque resta un’ altra ottima prestazione.

Le pagelle di Flavioultima modifica: 2009-10-26T21:05:45+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

16 pensieri su “Le pagelle di Flavio

  1. finalmente è rivenuta la fame di vittorie,visti i commenti e le pagelle,che sia di sprono a vincere il campionato,la squadra che abbiamo è da prima in classifica le scuse non ci sono il gruppo adesso è ben saldo,tutti giocheranno con piu’ assiduita’ e tutti saranno partecipi di un campionato all’altezza del cicram,a ronciglione ci chiamano la SQUADRA,e chi conosce il calcio sa che è una cosa con un significato profondo,non deludiamo la gente,visto domenica in tribuna?be’ questo è tutto……

  2. Mi sembra di aver capito che Renato abbia messo solo il voto a Flavio e non gli altri.
    A parte il voto personale che mi sembra regalato,i voti di Flavio a Mengs e a Danilo non sono contraddittori.
    Danilo ha fatto un bel goal e ne ha sfiorato un altro non facile da fuori area e ha combattuto su ogni pallone,dimostrando di esserci fisicamente.
    Dopo tutta questa sviolinata……purtroppo il paragone con i titolari non c’è e capisco il mister se in una partita “tirata” non riesce ad inserirlo.

  3. certo Sandro, i voti li ho messi io ad escusione del mio che lo fà Renato dopo il versamento ogni settimana di euro 15.
    Il discorso su Danilo è giusto come da me stesso fatto nel commento, penso che però non sia così presuntuoso da sentirsi superiore a nessuno, quindi deve farsi trovare pronto tutte le volte, poi c’è posto per tutti.

  4. forza ragazzi più uniti che mai… andiamo a riprenderci la vetta della classifica … ci aspetta di dovere, ed un grazie come sempre a tutta la dirigenza sempre presente in qualsiasi momento , bello e brutto che sia. Quindi ,avanti CICRAM più UNITI che mai… ps a forza de tirarmela co sto dentista oggi ce so dovuto andà … grazie tante ahahahahahaha :-). ci vediamo domani agli allenamenti.

Lascia un commento