Le pagelle di Flavio

Nocera 8 – Come sempre poco chiamato in causa, ci chiedevamo il suo vero valore e lui per dimostrarlo compie un miracolo nell’unico tiro nello specchio, la manona che sbuca a fil di palo a barriera sorpassata è come uno schiaffo di Bud Spencer al malcapitato di turno, una parata che vale la partita.

D’Ambrosio 7 – Che dire..zitti zitto non sbaglia una partita, altra prestazione senza sbavature, sia a 4 che a 3 gioca con estrema tranquillità, veramente una garanzia.

Di Mattia 7,5 – Il suo nome inizia per F ma secondo me il suo vero nome è Franco, Baresi si intende. E si, perché con la difesa a 3 anche Sacchi lo vorrebbe in squadra. Non sbaglia un intervendo e anche quando il suo avversario si invola verso la porta, lui lo recupera e fa un fallo non plateale ma intelligente e determinate. Ci si apetta la convocazione per la nazionale….altro che Cassano.

Baldini 7,5 – Con la fascia di capitano si trasforma, a 5 minuti dalla fine prende la squadra a tracolla e la porta oltre l’ostacolo, un motorino inarrestabile, nonostante sia costretto a rimanere un po’ più dietro, non rinuncia a spingere appena ha occasione, prima del gol avrà coperto la fascia per almeno 100 volte, sfortunato nell’occasione a botta sicura dove non riesce ad angolare la palla, meriterebbe il gol come nessun altro.

Lacatus 7,5 – IL Mastino, recupera una miriade di palloni e combatte ovunque, prova alcuni tiri dalla distanza, ma quando capisce che non è giornata allora comincia a metterla in mezzo, proprio dal suo piede nasce il cross per il vantaggio, veramente ottima prestazione.

Camedda 7 – Davanti alla difesa forse si trova meno a suo agio che giocando sulla fascia, perché altruista com’è spreca molte energie per pressare e si ritrova spesso lontano dallo sviluppo delle azioni offensive, prestazione di sacrificio, ma comunque impeccabile.

Ribelli 7 – Soffre molto i campi piccoli, anche se palla al piede riesce a diblare in un fazzoletto, non a caso si vede il suo valore subito dopo il vantaggio in cui appena trova uno spiraglio si divora l’intera difesa per poi far partire un tiro che sibila vicinissimo al palo. Meriterebbe un 5 perchè come un pollastro viene beccato in uno “sto ca…o” generale di tutta la squadra.

Mengoni 7 – Spronato da tutta la squadra e dal sottoscritto, esordisce da titolare in un ruolo a lui non familiare, impiega un po’ ad entrare in partita, col passare del tempo trova convinzione e proprio sullo sviluppo di una sua azione scaturisce la palla gol più nitida del primo tempo, bene cosi. 45° Valentin 6+ Ci si aspettava qualcosa in più da uno come lui veloce che entra fresco ad inizio ripresa, invece compie troppi errori soprattutto in appoggio, anche se comunque non si risparmia e spesso indietreggia a pressare fino in difesa.

Olaru 7 – Molto bene soprattutto nel primo tempo dove trova spesso gli spazi per partire in velocità, nel secondo tempo soffre l’assiepamento difensivo dei padroni di casa e non riesce quasi mai a pungere.

Modanesi 7 – Sarebbe stato un 5 se ad un minuto dalla fine non avesse realizzato un gol difficile di controbalzo, toccato duro ad inizio partita (era dal 1922 che non si vedeva un fallo a due dentro l’area) si mette da parte a fare l’osservatore, la classica giornataccia, invece come i grandi giocatori magari non si vedono per tutta la partita  ma all’unica occasione la buttano dentro…magari sempre!!

Di Stefano 7+  – Il punto di riferimento, di testa imbattibile riesce da solo a farsi rispettare in mezzo a tutta la difesa casalinga, ormai è una garanzia di continuità, mai una prestazione al di sotto delle attese, anche nell’accasione del gol era comunque in agguato. 78° Moretti s.v.

Le pagelle di Flavioultima modifica: 2009-11-23T20:44:54+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

19 pensieri su “Le pagelle di Flavio

  1. questa volta devo fare un appunto,a parte lacatus e daniele i voti sono alti,vi ricordo che siete una squadra di altra categoria ieri sera parlavo con antolini e mi diceva che noi in prima ci salveremmo tranquillamente e detto da lui ci credo.

  2. un pò moscetto sto blog!!!!
    per carità non è che dobbiamo farci i complimenti a vicenda, però se ogni tanto si scrivono un pò di stronzate è carino, d’altra parte il blog nasce per questo altrimenti sarebbe un sito gestito.
    Ad esempio vogliamo dire 2 parole sullo “sto cazzo” a Ribelli??? secondo me non torna più a giocare con noi.
    Oppure sull’impegno improvviso di Falloppone per due domeniche…..
    Ovviamìente si scherza 🙂

  3. a flavio mi hai rotto le palle……non puoi venire sul blog a sbandierare a tutti lo sto cazzo di maurizio,non lo leggiamo solo noi ma tutto il CSI dunque povero maurizio è condannato a subire una gogna perpetua…..su falloppa ……me sembra vieri…….hahahhahhhhahhahahha

Lascia un commento