Le Pagelle di Flavio

Nocera 7,5 – Partita perfetta, compie una parata spettacolare nonostante i piedi ghiacciati e la luce scarsa, ormai è una garanzia, perfettamente integrato nel gruppo nonostante i pochi mesi di appartenenza è tra i più carichi e motivati. N°1

Moretti 8 – il tempo per lui si è fermato, partita senza alcun errore, spinge come un trenino su tutta la fascia, se per te gli anni passano così che dirti caro Sandro..sotto con un altro capodanno allora..tanti auguri maestro!!

D’Ambrosio 7+ – Inizia come esterno di centrocampo dove trova addirittura la rete, ma l’arbitro aveva già fermato il gioco, finisce centrale dove si concede solo una sbavatura, ormai è tra i più versatili della squadra, in questo periodo il jolly fa sempre comodo.

Di Mattia 7,5  Dopo la settimana più bella della sua vita, eccolo sfornare una prestazione titanica sotto ogni aspetto. Inizia con il cappellino e quancluno nutre qualche timore perchèp lui non ha mai freddo. Ma quando il gioco si fa duro si spoglia da ogni vessillo e come un gladiatore respinge ogni attacco nemico. Un’annata fantastica coronata da un Natale con i fiocchi.

Baldini 7,5 – All’inizio soffre i due folletti capranichesi che giocano sulla sua fascia, con la difesa a 4 invece prende le misure e in anticipo è praticamente impeccabile, se gioca così con la febbre e con metà polmoni abbiamo capito perché è insostituibile.

Camedda 7+ – Peccato che per impegni è costretto a lasciare il match perché fino all’intervallo è il lottatore che la squadra cerca, ennesima prova di grande carattere. 40° Clementi 7 – Peccato per l’occasione mancata che poteva significare la ciliegina sulla torta in una partita dove finalmente dimostra carattere e sacrificio, spettacolari alcuni recuperi e un fallo tattico provvidenziale, ti vogliamo così!

Aramini 8 – Quando c’è si sente eccome, carico quando c’è da lottare a centrocampo, freddo come il clima della partita quando c’è da tirare il rigore che sblocca la partita, il capitano è fondamentale, mai una partita sottotono.

Samà 7,5 – Tho’ chi si rivede dall’inizio e a grandi livelli, fisicamente sta un po’ indietro, ma come grinta non è secondo a nessuno, splendidi alcuni lanci illuminanti nel buio del campo da gioco, a Natale segui la cura che ti prescriverà Baldo e ne riparliamo ad anno nuovo…..

Federici 7+ – Anche lui come tenuta fisica non è al top, ha grande visione di gioco e spesso si sacrifica anche in difesa, ottima prova il Cicram ha bisogno soprattutto di ragazzi appassionati come lui. 75° Ianicali s.v. – Nonostante il freddo lui spinge per giocare ed il mister lo premia con la passerella finale.

Di Stefano 8 – Come diceva Dan Peterson “Fe-no-me-nale!!” l’azione del gol da sola spiega che giocatore è, cattura un pallone volante lo difende di forza e lo piazza all’incrocio, bastone e carota in 5 secondi netti, non aggiungo altro. 65’ Pesci 6,5 – Eccolo dopo molti mesi apparire dalle tenebre capranichesi, ma come un immortale torna con una condizione da far paura ai piuù giovani. Ci sono mancate le sue gambe rapidissime e il suo classico tiro a scendere. Bentornato.  

Modanesi 8 – Sarà stata la tutina aereodinamica, sarà stata la cremina pre-partita o la sciolina messa sotto gli scarpini, ma su un campo dove tutti annaspano sembrava scivolare come il miglior Alberto Tomba di tutti tempi, saltava gli avversari come i paletti dello slalom gigante, impressionante!

Le Pagelle di Flavioultima modifica: 2009-12-22T09:02:41+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

9 pensieri su “Le Pagelle di Flavio

  1. mi ha telefonato bracco ha detto che domani cè un amichevole tra la terza ela prima categoria,ho consigliato di andarvi ad allenare a chianello con il calcetto.si hai ragione flavuio ma un babbo natale ce lo mettiamo o non ce lo siamo meritato….

Lascia un commento