Il Match

UNA VITTORIA PICCOLA PICCOLA

Partita scialba ma vinta per 1-3. Questo contava e il CICRAM questo ha fatto.

Sicuramente non rimarrà nei ricordi più belli di questa stagione, ma l’importante erano i tre punti e i ragazzi, oggi così rimaneggiati, di più non potevano fare. Partite come queste, lo scorso anno per poco compromettevano il titolo; quest’anno, anche se brutti, si pensa meno alla teoria, e si va più al concreto. Il CICRAM ora è atteso da 20 giorni di fuoco rispettivamente con Caprarola e Bassano in casa e poi il big match a Rignano contro il Falisco dove affronterà queste dure avversarie con la consapevolezza di avere un piccolo vantaggio sulla seconda. Ma quello che preme di più alla società è di recuperare i numerosi infortunati che sono andati aumentano giornata dopo giornata. Oggi la rosa era di soli 13 uomini più squalificati. La squadra sembra esserci in questo momento delicato, e chi entra a sostituire i titolari, dà il suo contributo fondamentale come in questa giornata quando Clementi ha spianto la strada della vittoria trovando dopo pochi minuti un sinistro a giro all’incrocio dei pali. Dagli altri campi giungono notizie che le inseguitrici stanno molto bene e non mollano di un punto la rincorsa tranne il Bassano che sta passando un momentaccio ma sicuramente troverà la chiave per uscirne fuori al più presto. Per la cronaca odierna tra Corchiano e Cicram, la partita si è messa subito bene per i ronciglionesi perché subito in vantaggio con Clementi. Dopo 10 minuti il CICRAM ha trovato il raddoppio con l’indomabile Camedda che ha insaccato di testa da fuori area aiutato però da una clamorosa papera avversaria. Il CICRAM potrebbe aumentare il bottino ma spreca malamente in più occasioni con Olaru e Modanesi, terminando il primo tempo su 0-2. La ripresa si apre con un CICRAM che sonnecchia e un Corchiano che cerca il gol. Così avviene al 50’ quando su una dormita difensiva con 6 giocatori rossoblù schierati, il nr.8 del Corchiano beffa Nocera, novello sposo(si vede), con un colpo di testa a scendere.1-2. Ma non cè tempo di gioire per i  locali che Modanesi prende la palla dalla centrata, scambia con Ribelli, va sul fondo, salta un avversario, fa partire un tiro che il portiere respinge ma arriva l’accorrente Olaru e mette in rete.1-3. Si può dire finisce qua. Da questo momento non c’è più partita. Modanesi e Olaru potrebbero fare rispettivamente tre gol a testa e solo il portiere locale per Modanesi e la traversa per Olaru con un tiro da 40 metri con portiere fuori area, lasciano il punteggio invariato. Da evidenziare il rientro di Balzani (il bomber, una volta…) tra gli attaccanti che si muove come un panterone dando l’impressione di una buona alternativa per il futuro.

Il CICRAM in silenzio gioisce per la sua 6° vittoria consecutiva, ma la strada è ancora lunga e l’insidie sono sempre dietro all’angolo.

 

Il Matchultima modifica: 2010-01-31T18:36:34+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

110 pensieri su “Il Match

  1. volevo fare i complimenti a mengoni daniletto falloppa e patos che in emergenza totale giocatori loro che sono meno in forma perche’ giocano poco,hanno dato un contributo importante a questa 6 vittoria consecutiva,contro il corchiano che non è stato a guardare anzi……la forza di un gruppo è proprio questa,adesso speriamo di recuperare qualcuno in vista di tre impegni difficilissimi

  2. Un par di palle Modanesi dopo uno scambio con Ribelli è arrivato sul fondo…
    Modanesi è stato lanciato con un lancio di prima di esterno destro da 40 metri da Camedda che aveva ricevuto palla rasoterra da Mengoni.Modanesi rapidissimo ha fatto partire un gran tiro che è stato ribattuto dal portiere avversario sui piedi dell’accorrente Lionel che l’ha sbattuta dentro.
    Gran goal di testa da 25 metri……cazziato giustamente per aver esultato.

  3. grazie president per gli elogi ma almeno per me non si tratta solo di giocar poco quanto di essere in pessime condizioni fisiche..vedrò di rimediare perchè nonostante ieri ho fatto la mia parte credo di poter dare di più alla squadra…purtroppo dipende solo da me anzi dalla mia bocca….ahahah

  4. secondo me,tecnicamente sei un buon giocatore,ma fisicamente stai proprio giu’,daniletto invece dovrebbe essere piu’ cattivo in campo e giocherebbe sicuramente di piu’ gli manca il carattere da giocatore e glielo’ detto ieri,se vi ricordate i goal che ha fatto tutti di pregevole fattura,comunque grazie a voi di essere sempre disponibili….a ricca’ magna de menoooooooooooo

  5. accetto le pagelle del Pre, anzi abbasserei pure tutti di mezzo punto; ai “senatori” perchè sono quelli che dovrebbero portare tranquillità e invece commettono errori banali (io per primo e ieri anche Reanto) a chi gioca meno perchè bisogna dimostrare tutto sul campo per tutti i novanta minuti, invece si accontentano del minimo sindacale (non solo in partita ma anche agli allenamenti dove anche lì non danno più del 50%). Comunque vedo che l’autocritica funziona, vanno bene i tre punti, però come sempre perdiamo concentrazione sulle partite facili sulla carta, ma la carta neanche per accendere il fuoco è buona. Da domenica altra mentalità e cattiveria (agonistica). Rimaniamo con i piedi per terra e tiriamo fuori gli attributi per il proseguo, si vince e si perde tutti insieme, a buon intenditor!!!

    Forza Cicram!

  6. bravo flavio,camedda anche sul 2a 0 eravamo inguardabili almeno da fuori,troppa confusione in campo e ruoli che andavano a farsi benedire,x bracco i commenti che fai tu non si toccano,ma ieri eri proprio giu’ di condizione fisica e psicologica….sara’ stato quel the obbrobbrioso?ahahahahahahahh

  7. Non so se mi spiego male o se non sapete leggere.

    Io dico solo che quando la partita era in discussione non dormivamo,mentre quando stavamo 2 goal sopra siamo stati inguardabili…senza mai rischiare troppo.

    Risultato MAI in discussione,anzi si forse x 50” tra il 2-1 e il 3-1.

    Perchè 50” sono passati.

    Contro il Masticoni siamo stati inguardabili sullo 0-0 ed è stato molto piu’ grave.

  8. CIAO DA GRAZIANO AMATORI INANZITUTTO COMPLIMENTI COME SEMPRE ANCHE IN FORMAZIONE LARGAMENTE RIMANEGGIATA SIETE STATI SEMPRE PADRONI DEL CAMPO , ANCHE NOI MANCAVAMO DI 3-4 GIOCATORI MA ALLA FINE POTEVATE FARE ANCHE 2-3 GOAL IN PIU’ , PER CAMEDDA VOLEVO SAPERE QUANDO POTEVO VENIRE A RISCUOTERE IL COMPENSO CHE HAI PATTUITO CON IL MIO PORTIERE PER IL SECONDO GOAL , TANTI AUGURI PER IL COMPLEANNO , SEMPRE IN BOCCA A LUPO A TUTTI NATURALMENTE DAREMO DEL FILO DA TORCERE ANCHE A BASSANO, ATLETICO FALISCO, ATL. VITERBO COME ABBIAMO FATTO CON VOI , AL PRESIDENTE LA RACCOMADAZIONE DI PORTARSI UNA COPERTA LA PROSSIMA VOLTA , CHE FREDDO CHE HAI PATITO ERI TUTTO ROSSO !!!!!!!! CIAO A TUTTI

  9. Grazie per gli auguri.
    Il portiere in compenso si è rifatto con alcune bellissime parate su Modanesi.
    Fà piacere incontrare avversari come te,un po’ meno come il tizio piagnone di ieri che spesso mi orbitava attorno(quello che è strusciato in porta con il pallone tra testa e spalle),che mi accusava di essere un picchiatore.
    In bocca al lupo per il futuro.

  10. grandi ragazzi scusate per la buca ma è stata obbligata! pensavo che la costola mi si fosse passata per domenica, e invece peggio che mai! sto evitando la lastra ma penso ke sta settimana me tocca falla! per renato: probabilmente salterò gli allenamenti finchè non starò meglio! mi hanno consigliato il riposo assoluto! comunque vi farò una visitina! che rosicata! so stato un coglione!basta calcetto!

  11. No Falvio, so’ proprio io. Per una partita sulla sufficienza, la dirigenza subito col dito puntato. basta! mercoledì consegna delle chiavi e dei catenacci( che ce ne so parecchi). Per Fabio: mi dispiace ma mercoledì scorso è stato il nostro ultimo allenamento. Chissà il prossimo con chi lo farai….

  12. comunicato stampa del Presidente:preso atto della decisione del giocatore Renato Baldini (l’intoccabile),di non far piu’ parte del cicram da mercoledi la squadra sara’ affidata x l’allenamento al sig.Di Mattia,si ringrazia il giocatore dimissionario x l’impegno profuso fin qui e consiglio vivamente se andra’ a giocare con altre squadre di fare un corso su come fare il the’ visto che è stata attentata la mia vita e quella della rosa intera,e ribadisco il voto di domenica 5,-1 =4 i fantacalcisti sanno a cosa mi riferisco.

  13. dispiace x il giocatore ma non intendo tornare indietro,la legge è uguale x tutti in questa squadra,ho fatto degli articoli sull’episodio e l’ho mandati ai giornali,sopratutto sul fattaccio(il the’)come è pensabili umanamente di fare il the’ in 2 minuti e 40 secondi?è stata provocazione pura alla mia persdona visto che sono l’unico a prendere il freddo fuori,un bel the’ caldo ci stava tutto e invece…..sappiamo tutti come è andata

  14. x Daniele(è arrivato nella posta del CICRAM IL 29/01/10):

    visti i fatti la società amatori caprarola 2000 dichiara nocera daniele ex ex
    portiere del caprarola adesso in forza al cicram ronciglione colpevole di aver
    abbandonato la sua società senza avvisare il suo grande presidente e il mister
    storico,,,,,,,, NANO,,,,, PENA,,, VISTI GLI ARTICOLI 1. 2, 3. DEL CODICE
    CIVILE INIBIZIONE DI PRESENTARSI AI CAMPETTI DA GIOLLI X TUTTO IL 2010. ,,,,
    ALMENO CHE NON VENGA ACCCOMPAGNATO,,,,, VIETATO PASSEGGIARE X LE VIE DEL PAESE
    DURANTE LA SACRA,,,, ALMENO CHE NON VADA SOPRA I CARRI,,,,,,, VIETATO
    SALUTARE MISTER E PRESIDENTE FINO AL ,,,,,
    2012,,,,,, LA SCUADRA TI PENSA SEMPRE AUGURI,,,,,,, AUGURI,,,,,,,,,,,,
    AUGURI,,,,,,,,,,,, X IL TUO MATRIMONIO RECCHIA,,,,,,,,,,,, IL
    PRESIDENTE CICO, X DANIELE

  15. fatto gravissimo:volevo informare la rosa che pervenuto sotto casa sono stato aggredito verbalmente da un gruppo di tifosi(mandati da baldini),che hanno minacciato piu’ volte la mia persona se non avessi fatto marcia indietro sul voto a baldini io prontamente x paura ho detto si,il voto è 3 e non 4……

  16. Ringrazio tutti, i tifosi per il loro affetto e il loro amore, il mister per aver capito che se voleva vincere doveva puntare solo su di me, i giocatori(tranne camedda, la spia del pre, occhio ragazzi davanti vi fa una faccia e dietro…) per avermi ringraziato immensamente per il titolo che gli ho fatto vincere. Grazie, commosso abbandono questa squadra che con un presidente così non avrà futuro anzi…
    Adios amigo! A presto, vado dove mi porta il cuore. A Torino hanno bisogno di me.
    Piateve quella pippa de Grosso.

  17. Camedda lecchino ritornatene da dove sei venuto.
    Camedda pezzo di medda,pezzo di meddaaaaaaaa..
    Camedda pezzo di medda,pezzo di meddaaaaaaaa..
    Camedda pezzo di medda,pezzo di meddaaaaaaaa..
    Camedda pezzo di medda,pezzo di meddaaaaaaaa..
    Camedda pezzo di medda,pezzo di meddaaaaaaaa..
    Camedda pezzo di medda,pezzo di meddaaaaaaaa..
    Camedda pezzo di medda,pezzo di meddaaaaaaaa..
    Camedda pezzo di medda,pezzo di meddaaaaaaaa..

  18. un giorno il caro baldini venne da me e disse pre fammi una squadra vincente voglio vincere un campionato,be’ accontentato,poi rivenne da me e disse pre voglio x una volta la fascia di capitano,be’ accontentato,poi quest’anno ancora mi disse pre voglio di stefano e bianchini,be’ accontentato,x ultimo mi disse pre voglio il portiere del caprarola,be’ accontentato,questo è il ringraziamento di un giocatore che quando andai io da lui domenica gli dissi baldini mi fai un bel the’,be’………tutti sapete cosa è riuscito a fare…..

  19. a volevo aggiungere,che in lacrime il sig. baldini mi disse pre non cedermi al s.faustino giochero’ tutte le partite ad altissimo livello,(ci fu ipotesi di vendita di baldini e non camedda),io allora commosso decisi di tenere il giocatore che mi garanti’ personalmente di farmi il the’ come piace a me…….e meno male che l’ho preso al bar….senno’ morivo….

  20. E’ con orgoglio che, dopo ore di estenuante trattativa,ho sottoscritto il contratto col quale sono stato insignito del titolo di preparatore al posto del dimissionario Sig. Baldini Renato. La mia politica è chiara, “abbasso i panettoni , vogliamo le righe della maglia dritte e non paraboliche” (dalle foto si capisce a cosa mi riferisco). Quindi l’idraulico, il signor pacchi e il signor costoletta sono pregati di rimanere costantemente in gruppo.

  21. Spett.le Asd CICRAM,
    è con immenso piacere che vi confermo la disponibilità presso i nostri centri dei ricoveri urgenti rispettivamente di Mengoni(scavicchi ma non apra), Peppe O’Fico e Di Stefano(anche se meno grave degli altri). I Centri Dimagrimento Sobrino sono a Vs disposizione per ogni eventuale chiarimento sulla metodologia che si riterrà più opportuna per i casi singoli.
    Tanto per dovere d’ufficio.

  22. Vedo che gli avvoltoi non perdono tempo. Proprio da lui non me lo sarei mai aspettato. Una pugnalata meschina. Invece di difendere il compagno di mille battaglie, eccolo che subito si erge sul piedistallo della faccia come er culo, e dichiara guerra a coloro che sino a ieri, anche se sofferenti, hanno sempre cercato di allenarsi. Lui che negli scorsi anni è stato il borbottatore dello spogliatoio(ricordo ancora la sua infamia contro i precedenti coach) spero che subirà dagli altri lo stesso trattamento. Già da domenica se ne vedranno delle belle. Questo è quello che merita il Pre(infame) e anche Camedda(lui sa perchè) e pure Aramini, che da quando fa finta di essere infortunato, dalla panchina te sconquassa the balls. Adios!

  23. Voto primo e secondo tempo e complessivo

    Nocera 6,5 6,5 6,5
    Moretti 6 6 6
    D’Ambrosio 6 5,5 6=
    Di Mattia 6+ 5,5 6-
    Mengoni 6- 6+ 6
    Baldini 6,5 5 6=
    Camedda 7- 6,5 7=
    Clementi 7,5 S.V. 7,5
    Ribelli 6,5 6,5 6,5
    Olaru 6+ 7+ 6,5
    Modanesi 6,5 7+ 7=
    Pesci 9 6,5 8=
    Falloppa 9 6,5 8=

  24. INNO A BALDINI:
    Se i miei occhi vedessero le bistecche come un semplice pasto allora si che terrei nella corsa il tuo passo

    se la mia bocca deglutisse normalmente senza ingordigia allora si che correrei vicino a te senza fatica…

    se il mio olfatto sentisse i profumi senza scatenare una fame senza fine allora si che scatterei vicino a te fino a morire

    ma siccome i miei senzi il cibo senton come la droga tu baldo corri che io ti seguirò a ruota….

  25. Cominciamo a cambiare registro:
    Io sono il sergente maggiore, vostro capo istruttore, da questo momento potete parlare soltanto quando vi sarà richiesto e la prima e ‘ultima parola che dovrà uscire dalle vostre fogne sarà “signore”, tuttochiaro luridissimi vermi?”
    chi domani è senza fratino : non svolgerà l’allenamento
    chi arriva dopo le 19 (caro mengs) : svolgerà corsa per 20 minuti anzichè i 15 di riscaldamento.
    chi abbandona il terreno prima delle 8:30 (cicciobello) : verrà messo in cattiva luce per la partita e svolgerà corsa per 20 minuti anzichè i 15 di riscaldamento nell’allenamento successivo.
    Se voi signorine finirete l’allenamento e se sopravviverete all’addestramento, sarete giocatori, sarete dispensatori di gol, pregherete per correre, ma fino a quel giorno siete uno sputo la più bassa forma di vita che ci sia nel globo, non siete neanche fottuti esseri umani, sarete solo pezzi informi di materia organica-anfibia comunemente detta merda!Dato che sono un duro non mi aspetto di piacervi, ma più mi odierete, più imparerete: io sono un duro ma sono giusto, qui non si fanno distinzioni raziali, qui si rispetta gentaglia come negri,
    ebrei, italiani o messicani, qui vige l’eguaglianza non conta un cazzo nessuno; i miei ordini sono quelli di scremare tutti quelli che non hanno le palle necessarie per servire nel mio beneamato corpo, capito bene luridissimi vermi?”
    altro che pila de facioli….

  26. Il CSI convoca per il giorno 05 c.m., il Pre e Baldini per un confronto viste le dichiarazioni rese da quest’ultimo alla stampa, che di seguito riportiamo:
    “”Ho visto cose che solo a raccontarle fanno accapponare la pelle. Ho visto truccare partite con celle frigorifere consegnate ai direttori di gara, ho visto drogare i miei compagni a loro insaputa facendogli bere uno pseudo thè, ho visto sim telefoniche turche scambiarsi tra il Pre e Camedda e i direttori di gara, ho visto Camedda consegnare una bustarell prima della partita al portiere del corchiano e sappiamo tutti come è andato il 2° gol. Basta mi viene da vomitare. Ora che ho deciso di andarmene perchè questo mondo non mi appartiene, è giunto il momento di spifferrare tutto. Purtroppo solo oggi ho la prova di tutto questo e questa infamia che si sta gettando sulla mia persona ne è la conferma. Dico solo una cosa ai miei compagni che ancora non fanno parte del sistema:Scappate!
    Solo la gente riuscirà a fare chiarezza. Basta, con questo ho detto tutto”””.

  27. Non confermo assolutamente le dichiarazioni dell’ormai ex Pre del mio assistito. Stiamo decidendo di procedere per calunnia perchè non è vero che il mio ragazzo è in lacrime per rientrare, bensì ha ricevuto numerose proposte tra cui quella dell’inter immediatamente respinta perchè, queste le sue parole “Ho mollato un Pre senza cuore e infame, non ne voglio ora uno incapace di intendere e volere”. Inoltre domani il ragazzo sarà al campo per salutare tifosi e compagni e dalle voci che girano, oltre a lui, anche altri giocatori della rosa avrebbero l’intenzione di lasciare il club dopo essere venuti a conoscenza dell’aumento di ingaggio nei confronti di Camedda e Di Mattia.

  28. ho registrato la telefonata,con il singhiozzio del giocatore,ma non sara’ che invece di piangere stava bevendo il suo the’?mesa’ proprio visto i precedenti,di mattia mi ha promesso un milione di euro x farci quello che mi pare da adesso in poi è lui che comanda ed infine w camedda sempre…

  29. Ciao mi chiamo Alfredo e gioco nell’Atletico Viterbo Visto che al CSI risulta così difficile fare una classifica marcatori ti volevo chiedere se mi potevi inviare i marcatori della tua squadra
    In modo da stilare un classifica marcatori del girone b
    Spero che sei interessato ciao a presto

  30. Renato cerca di rubare perchè Quadrani ne ha fatti parecchi.

    Non rubare sui miei.

    Per Alfredo: Scherzo naturalmente,per verificare quanto ti dirà Renato potrai controllare sulle cronache che ogni settimana fà sul sito.
    Tu invece Alfredo non rubare sulla nostra partita contro di voi,anche se non avete fatto la cronaca sul vostro sito sappiamo che Quadrani ha fatto solo il goal in fuorigioco,quello dell’ uno a zero.

  31. Domenica ore 10,00, piazza della nave, marcia contro la presidenza della nostra amata squadra. Protestiamo contro questo tirchio tiranno del Pre e ridiamo la squadra nella mani del mitico Baldini. Via chi soffoca la nostra dignità, via chi spegne il nostro ardore, via chi non vuole il bene del CICRAM. Uniti andremo verso Chianello, luogo di dimora del tiranno e abbatteremo ogni ostacolo dinnaznia a noi.
    Capo Ultra Curva Nord.

  32. il capo ultra’ è il sig. baldini che poco fa mi ha dato del tirchio su fb,non ha neanche il coraggio di firmarsi,vergognati io ti ho creato e io ti distruggo……giocatore mediocre e viziato,nun fai un goal manco aporta vuota,quando ci sono terzini che segano aiosa….

  33. Notizia clamorosa che è pervenuta da Ronciglione dove c’è stato un vero e proprio golpe societario che ha tolto il potere al despota Pre per darlo ad interim a Baldini e ai suoi seguaci. Già dalle prime dichiarazioni rese ai microfoni di SkyTg24, l’ex dimissionario Baldini ha allontanato i due spioni del Pre ovvero Di Mattia cacciato ed esiliato a Sutri e Camedda allontanato prima a San Faustino e poi anche lì cacciato in quanto non aveva con sè le sedie, ed esiliato definitivamente a Cerveteri in una locanda trovata in extremis da O’Fico(noto personaggio del luogo). Ancora non è giunta notizia circa il luogo di allontanamento del Pre, ma i meglio informati dicono che è stato dato in pasto agli Ultrà del Cicram,i quali lo utilizzeranno, così sembra, come carro allegorico per il carnevale. Cercato presso la propria abitazione, Mister Capaldi non ha voluto commentare questa indiscrezione, ma con un ghigno malefico ha detto solo queste parole: “Ci vediamo stasera al campo con i miei ragazzi”. Quindi anche il Mister è palesemente soddisfatto che il despota sia stato cacciato.

  34. Ciao sono Luca dell’Atletico VT, scrivo per quanto riguarda l’iniziativa che avevamo avuto con Alfredo per fare una classifica marcatori che ovviamente deve essere basata sull’onestà intellettuale e sul fair-play. Faccio un copia incolla di quello che sono stato costretto a scrivere sul sito del Bassano Romano e che sicuramente non vedremo mai pubblicato: “Volevamo fare la classifica marcatori con Alfredo, abbiamo chiesto la vostra classifica marcatori e ci avete dato il nome di soli 4 marcatori, la somma dei cui gol viene 34 mentre ne avete fatti 31. Inoltre basta leggere duo o tre commenti delle vostre partite per capire che il numero dei vostri marcatori è (ovviamente) superiore a 4. Grazie per la collaborazione e complimenti per il fair play!
    Luca Atletico VT”
    Aggiungo che contro di noi segnò uno dei due gol Fabbretti Eliseo che non figura tra i 4 bomberissimi del Bassano Romano!!
    Ciao

  35. Chiedo umilmente scusa ma i 14 gol di Labate Claudio del Bassano Romano sono i gol subiti dal portiere, che infatti è Labate Claudio! Non ho parole, è stato un grosso equivoco, che mi ha portato a fare un commento che ovviamente alla luce dei fatti è totalmente inappropriato.
    Luca Atletico VT

  36. Ok grazie per la vostra classifica marcatori! Ora faccio presente ad Alfredo (il web master) che deve inserire tutti.
    P.S. Se comunicate ad Alfredo (A_Corinti @libero.it) i marcatori delle prossime partite possiamo tenere aggiornata la classifica.
    Ciao,
    Luca Atletico VT

  37. Ringrazio il Pre rientrato in sè dopo aver subito da parte dei miei detrattori un incantesimo malefico. A breve redigerà la mia pagella corretta e riveduta.
    Riprendo i pieni poteri degli allenamenti e dall’autorità concessami, convoco immediatamente per venerdì ore 18,45 una seduta di allenamento. Chiunque e dico chiunque avesse la minima intenzione di saltare tale seduta, verrà preso e sbattuto a fare le strisce e pulizia spogliatoi da qui alla fine del torneo. Per Di mattia che ci ha creduto dico sarà per la prossima volta. Per Camedda che ha tentato il golpe dico che se vuole riprendersi il posto dopo l’inevitabile esclusione causata dal ritorno di O’Cecio dovrà seguirmi come un fido scudieo. Per O’Fico dico che se non vieni venerdì si un Omme dè…. capito!
    Da questo pulpito vi dico: Seguitemi e vinceremo!
    Grazie.

Lascia un commento