FINALI REGIONALI

ASD CICRAM ufficialmente Campione Provinciale e vincitore della classifica FairPlay.

Vola a Cascia per le finali.

Assieme all’ Asd CICRAM ci sarà il Bassano Romano classificatosi secondo nella classifica Fair Play. Le finali si disputeranno dal 11 al 13 giugno nella splendida cittadina di Cascia.

 

Classifica  Fair  Play  Generale

 

 

 

 

 

 

punti

 

 

 

 

 

CICRAM

 

 

1,800

BASSANO ROMANO

 

 

1,684

S.AGOSTINO A.

 

 

1,615

ASA  ALLUMIERE

 

 

1,600

F.  TUSCANIA

 

 

1,542

AURORA VITERBO

 

 

1,507

ATLETICO  FALISCO

 

 

1,330

TARKNA

 

 

1,319

V. ACQUAPENDENTE

 

 

1,100

 

 

 

 

 

 

Classifica finale Campione Provinciale

 

 

 

 

 

punti

CICRAM

 

 

66

S.AGOSTINO AURELIA

 

 

63

ASA ALLUMIERE

 

 

59

AURORA VITERBO

 

 

56

BASSANO ROMANO

 

 

54

ATLETICO FALISCO

 

 

52

V. ACQUAPENDENTE

 

 

52

F. TUSCANIA

 

 

50

TARKNA

 

 

49

 

Si riporta di seguito l’articolo del regolamento di calcio dilettanti 2009/2010 per quanto riguarda la vincente del campionato provinciale di Viterbo.

 

ART.     4          MODALITA’ DEL CAMPIONATO – CAMPIONE PROVINCIALE

 

A)      Il Campionato Dilettanti verrà disputato con Gironi all’italiana, con gare di andata e ritorno e sarà distinto in più gironi. La prima classificata dei tre gironi  sarà considerata campione provinciale mediante i criteri del punto B.

B)      per definire la vincente dei  tre gironi diversi si terrà conto nell’ordine dei seguenti criteri :

·          media punti (punti fatti : partite disputate)

·          media reti realizzate (reti fatte : partite disputate)

·          media differenza reti ( differenza reti : partite disputate)

·          media punti disciplina (punti disciplina : partite disputate)

·          sorteggio

C)      Alla fase Regionale parteciperanno : la vincente del Campionato (Vedi punti A e B)e la squadra classificata prima nei tre gironi come Fair Play

 

FASE REGIONALE

Passano alla fase  Regionale  di calcio a/11  che si svolgerà dal  11 al 13 Giugno 2010  in forma residenziale  a Cascia (PG). Verrà reso noto il calendario gare e il regolamento. La quota di partecipazione per atleti e accompagnatori è di €  105,00 e comprende due giorni di pensione completa, dalla cena  del venerdì 11 giugno al pranzo di domenica 13 giugno (comprensive di bevande), in camere multiple e la quota individuale per l’iscrizione alla manifestazione. Per i tesserati che intendessero partecipare alla manifestazione senza usufruire del vitto e dell’alloggio è richiesta una quota d’iscrizione individuale  alle gare pari ad € 50,00. Il pagamento dovrà essere effettuato entro il 10 maggio 2010 tramite bonifico bancario al seguente codice IBAN  del CSI Lazio  IT 72 V 03002 05214 000004156543.

Il termine delle iscrizioni è fissato per il giorno 10 maggio 2010.                   

La vincente del campionato provinciale che è la società  CICRAM  e la vincitrice della classifica fair play che risulta la società BASSANO ROMANO.

(Come si evince dalla classifica fair play la prima classificata  risulta la società CICRAM, in questo caso risulta anche come vincente il titolo provinciale e quindi  viene  presa la seconda classificata – sempre della classifica fair play – e cioè la società BASSANO ROMANO).

Se per qualsiasi  motivo una delle due società sopra citate non dovesse partecipare alla fase regionale, passano le società di seguito riportate nella classifica a punti e nelle classifica fair play.

 

 

FINALI REGIONALIultima modifica: 2010-05-01T09:43:19+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

19 pensieri su “FINALI REGIONALI

  1. bello tutto sicuramente!!!ma non se può vedè che devo pagà 50 euro pe giocà le finali!!!è come se in seie A vinci il campionato e paghi per fare la champions league!!!so vergognosi.Siccome dobbiamo decidere entro una settimana io sono presente per le finali ma non dormo su.

  2. Il discorso del CSI è:”morto un papa se ne fa un altro”. nel senso se tu non vuoi andare di sicuro c’è qualcunaltro, magari una squadra che ti è arrivata dietro a 12 punti che le vuol fare. Poi c’è un altro fatto, che ogni squadra di ogni livello che partecipa ad un torneo o una fase finale, anche la champions league, deve pagare la quata d’iscrizione e le varie assicurazioni. In questo caso il giocatore non lo sa perchè ci sono le società e gli sponsor che pagano. quindi troviamo gli sponsor! Altrimenti muti e si marcia verso Cascia.!

  3. bravo Renato!
    fare avanti e dietro per 3 giorni è un suicidio e alla fine si spende per 3 volte tra benzina e cena. E poi quando ce ricapita di fare un vero “ritiro” calcistico tutti insieme, daje regà non famo i mammoni, alla fine si sta lontano da casa solo il sabato. (ovviamente chi ha motivi seri è capito)

  4. renà la mia era una semplice considerazione.è un’occasione unica che non ripeteremo mai e quindi desidero farla ma resta comunque un modo di concepirla che non condivido.Comunque io personalmente non posso fermarmi su.Farò avanti e indietro me farò un’ammazzata che te devo di flà!!!

  5. Pero’, se uno fa’ 200 km. in auto arriva stanco…al max potrà giocare 10′.
    A parte gli scherzi,nella decisione considerate le eventuali 12 ore di auto in 3 giorni.
    Capisco che non tutti hanno la possibilità di essere liberi in quei 3 giorni,pero’ fare avanti e indietro con l’auto sarà pesantissimo.
    Spero che almeno 14 giocatori riescano a soggiornare a Cascia.

  6. massimo sono 8 ore in due giorni.comunque io ho detto di non poter decidere nell’arco di una settimana partecipazione e soggiorno.nulla esclude che poi mi fermi a dormire in un bed and breakfast di mia iniziativa.il fatto è che non posso deciderlo in questa settimana.le mie difficoltà sono legate al lavoro e allo studio principalmente.

  7. Forse ho avuto notizie sbagliate,forse sono troppo ottimista o forse hai delle carenze matematiche e allora lo studio sarebbe necessario.
    Mi è stato detto,forse erroneamente,che si dovrebbe giocare il venerdi’ e il sabato il girone…poi in caso di primato la finale la domenica con la vincente dell’altro girone.
    Quindi se tutto va bene 3 partite,3 andate e 3 ritorni in auto per un totale di 1200 km.
    Baci … vuol dire che con Marcello ci dormirà qualcun altro.

  8. Ciao disfattisti. Da quanto leggo sul comunicato del Csi il weekend delle Finals inzia con la cena del venerdì. quindi presumo che venerdì sarà solo di arrivo. mentre le partite si disputeranno sabato mattina, pomeriggio e sera. Domenica mattina le altre partite rimanenti e il pomeriggio la finalissima. Quinidi se tutto va bene 3 partite in due giorni. Questo lo penso io. Aspettiamo il calendario con gli accoppiamenti.

  9. a renà tu come al solito sei esagerato.io sono il primo ad essere entusiasta pe sta cosa.come al solito capisci pe culo anzi visto stasera te piace prende in giro.sei il peggio!!!lo so che vuoi giocare al posto mio ma mettiti l’anima in pace tanto gioco io!!!ahahahahah

Lascia un commento