Le pagelle di Flavio

Nocera 5+. Indeciso, non riesce a dare sicurezza al reparto difensivo e si rende partecipe del teatrino che consente il secondo gol. Una sola bella parata. Aspettiamo una pronta ripresa.

Del Toso 5,5. Dopo 30 secondi rimedia il giallo per un fallo sul capitano locale, a differenza dell’esordio non riesce ad entrare in partita e a prendere le misure all’avversario. 30° D’Ambrosio 6-. Entra e fa meglio del compagno anche se è troppo irrequieto, impreciso e spesso calcia senza pensarci troppo.

Ianicali 5,5. Fino allo svantaggio è uno dei più precisi, poi va in confusione ed è incomprensibile l’intervento che regala la palla all’avversario per il gol del KO.

Di Mattia 5,5. Ha il solo merito di spazzare dopo la traversa iniziale, per il resto una prestazione impalpabile. 70° Cercola s.v.

Baldini 6=. Questa stagione dove non arriva con le gambe arriva con la bocca. Splendido il teatrino quando richiama Ianicali in difesa, nello svantaggio, per rimanere dietro 3 contro 0. Peccato per la bella punizione che poteva riaprire il match.

Scoppa 5,5. Si intestardisce in giocate sterili e non riesce mai a rendersi pericoloso. 46° Lacatus 6-. Almeno è l’unico che non tira dietro la gamba, anche se per la tanta voglia di giocare è un po’ una scheggia impazzita.

Aramini 5,5. Da capitano parla con l’arbitro solo dopo lo svantaggio a metà ripresa dopo 70 minuti di decisioni “casalinghe”. In mezzo insieme a Pacelli non riesce ad arginare il combattivo centrocampo avversario.

Pacelli 5,5. Vedi Aramini, soverchiato sempre daglli avversari. 55° Mattei 6+. Forse il migliore, riesce ad entrare in partita e nel vivo delle poche azioni create, vista la fisicità del match sicuramente serviva prima.

Galassi 6=. Qualche sgroppata e soprattutto alcuni ripieghi dietro ad aiutare la difesa, in avanti non pervenuto. 78° Gatto s.v.

Modanesi 6=. Soltanto una volta riesce a superare il marcatore e crossare al centro ottimamente, per il resto pochi palloni arrivati decenti e sempre spalle alla porta.

Di Stefano 6-. Come arriva una palla ci prova, il problema che di palle giocabili non ne arrivano.

Mister Capaldi 5. Si sa nella sconfitta è il primo responsabile. Nello specifico non riesce a far concentrare la squadra a dovere, vedi il brutto approccio alla partita. L’ingresso di Mattei, apparso il più tonico, andava fatto ad inizio gara, a discapito di qualcuno apparso in grave ritardo, collocandolo dietro le punte. La sostituzione di Del Toso è apparsa come un atto di timore nei confronti del bestemmiatore capitano locale. La difesa a tre, vedi Cascia, è servita a prendere solo il secondo gol. Per il resto tutto fa esperienza e sicuramente alla prossima utilizzerà il frustino già dagli allenamenti.

Le pagelle di Flavioultima modifica: 2010-10-25T17:03:14+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

26 pensieri su “Le pagelle di Flavio

  1. un consiglio anzi due:
    1 cerchiamo più il fraseggio palla a terra senza timore perchè le nostre punte si trovano meglio così a cominciare dal reparto difensivo dove si preferisce troppo spesso spazzare
    2ritroviamo ogni partita la giusta concentrazione prima di entrare in campo sapendo che qui non stiamo facendo gli amatori e il maggior agonismo serve…
    sono sicuro che già la prossima partita saremo più attenti.non perdiamo fiducia in noi stessi ma ricerchiamo l’umiltà e la carica giusta sapendo che i mezzi per far bene ce li abbiamo basta saperli utilizzare al meglio.

  2. oggi agli allenamenti non c’era nessuno e mi sono dovuto subire pure una sfuriata del mister per la non presenza di sabato! assurdo! pensate se avevo giocato!!! comunque ragazzi sono sempre con voi anche se non sono venuto fuori casa a seguirvi, si era detto che le convocazioni servivano proprio per non far perdere le giornate alla gente, invece mi è stato rigettato tutto in faccia! al di là di questo, sono sicuro che mercoledì faremo risultato! forza cicram!

  3. Ammazza che attapiramento!!!!! C’è Staffelli che gira attorno al campo ma non riesce a consegnare il tapiro con la foto del nr. 7(il bestemmiatore). Sta sconfitta fa bene, il ghiaccio bisognava romperlo, meglio ora che dopo. Non prendiamo l’abitudine però.
    Aho il mister se sente solo quando prende 5 in pagella: e che volevi 9.Ahhhhhhhh.
    Forza cazzuti, io non vedo l’ora di incontrare al ritorno quelli di sabato.
    A domani, con il cervello acceso.
    Forza, soprattutto a Fabio il creatore del sito. Ammazza l’è brutto….

  4. Ciao ragazzi, rettifico la cena di domani.Non più timaballo, ma tordi. E si, dopo che sabato con i miei lancioni ne ho spollati una ventina, la socera ha deciso di farmeli con le olive ripeni. Invito anche gli attacanti, perchè è anche merito loro. Ciao….

  5. In difesa di Fabio, The costolet, ecco gli altri da cazziare:
    Simone Balletti Difensore
    Sandro Moretti Difensore
    Cesare Marcucci Difensore
    Alessio Pacelli Difensore
    Danilo Clementi Centrocampista
    Francesco Samà Centrocampista
    Alessandro Camedda, non si sa.
    Soviero, ricoverato, non ha chiesto l’autorizzazione all’ambulanziere per il trasporto.
    Clementi Antonio, ha sbagliato località, Bassano Romano.

  6. a ricca’ co sta squadra se non arrivate tra le prime 4 ve porto a gioca’ a golf visto che va de moda…….comunque io trovo spendo e voglio arriva’ tra le prime 4 mo nun fa’ il santarellino perche’ l’aquila è prima in classifica,a maggio rivate 10cimi…pippaaaaaaaaa segaaaaaaaaaa safaristei con globulinaaaaaaaaaa

  7. scusate per ieri, ma avevo paura di venire dopo le cazzate che ho fatto! Cmq sono stato anche dal dentista e mi ha detto che devo fare attenzione a masticare a destra, poi mi socera per l ‘ennesima volta ha cucinato stuzzichini squisiti e quindi nummencula niente quando è cosi! a tempo perso mi alleno!

Lascia un commento