PAGELLE CICRAM-UNITED

 

Nocera 5,5 – Arriva al derby non in perfette condizioni, si arrangia molto bene nelle uscite e sui calci da fermo, purtroppo non è reattivo sulle conclusioni da fuori. Nel primo tempo ne smanaccia una e salva la difesa nel secondo tempo tempo invece è più lesto l’attaccante. Un po’ di esercizio non guasterebbe.

D’Ambrosio 4,5 – Colpa o non colpa sull’espulzione bisogna capire anche con chi si ha a che fare. Con un arbitro tra lo scarso e l’indecente bisogna posare la palla e andarsene. Putroppo l’espulsione è la svolta del match.

Balletti 7,5 – Impressionante!! Sentire quell’ “eccolaaaaaaaaa” è una musica deliziosa e vederlo volare su tutte le palle ti fa giocare con molta tranquillità. Di testa sono tutte sue, non sbaglia un anticipo o un intervento. Per come si è messa la partia nel secondo tempo il migliore in campo.

Di Mattia 7 – Lineare e pulito in ogni intervento, il primo tempo è di normale amministrazione anche se un derby non è una partita normale. Il secondo tempo si lustra la fronte e inizia a colpire di testa tutto quello che passa dalle sue parti. Attentissimo nella fase più concitata della gara, non sbaglia mai e vince tutti gli scontri corpo a corpo con il suo avversario.

Baldini 6,5 – Nel primo tempo non è mai impensierito dall’ala avversaria e riesce a proporsi bene davanti,stupendo un calcio da fermo che esce di poco al lato. Nel secondo tempo è costretto a ripiegare e contenere gli attaccanti avversari riuscendoci comunque senza patemi.

Lacatus 6,5 – Come sempre non si risparmia e non toglie mai la gamba, primo tempommostruoso con chiusure e ripartenze. Nella seconda parte del match cala leggermente anche perché ha dato tutto quel che poteva. 85° Del Toso s.v.

Pacelli 6+ – Partita di sacrificio in tutti i sensi, dapprima in marcatura a uomo, poi nel ruolo di terzino al posto dell’espulso D’Ambrosio. Comunque come sempre partita di sostanza e di carattere. 70° Galassi 6 – – Entra a terzino, mentre le sue qualità principali sono altre, soffre infatti le incursioni del terzino avversario

Aramini 6,5 – Non brillante come nelle ultime partite, ma lottare in inferiorità numerica è sempre difficile soprattutto per chi sta là nel mezzo. Pericoloso finalmente da calcio da fermo dove un suo tiro deviato coglie la traversa. 75° Cercola 6+ – Anche lui non riesce a imporre il suo gioco vellutato entrando in una fase dove l’importante era allontanarla dall’area di rigore, comunque ha il merito ed il carattere di entrare subito in partita recuperando molti palloni.

Olaru 7+ – Corre per quattro, recupera palla ovunque e riparte benissimo in attacco, gli era stato chiesto di gettare i polmoni a fine partita e lui mantiene la promessa. Alla fine forse gioca troppo lontano dalla porta, ma se il Cicram regge bene sicuramente lo deve a giocatori come lui.

Di Stefano 6,5 – Peccato per l’infortunio, perché per come si era messa la partita sicuramente sarebbe stato fondamentale la davanti sia come torre che come spoda per i compagni. 35° Mattei 6 – Soffre l’esclusione dagli undici titolari e ci mette un po’ ad entrare nel vivo lasciandosi andare a colpi di tacco eccesivi, cresce col passare dei minuti anche se ha nei suoi piedi la palla del Ko da servire a Modanesi.

Modanesi 7,5 – Si vede che ha lasciato alle spalle tutti gli altri pensieri principali, che gli occupavano la mente, da subito imprendibile per la retroguardia avversaria, in velocità lascia sempre sul posto il marcatore e lo brucia letteralmente nell’occasione del gol. Nel secondo tempo, suo malgrado, diminuiscono le palle giocabili e si trova stretto nella morsa dell’intera difesa, anche se in uno slalom la taglia fuori tutta. Il vero Marcellino è tornato!

I Misters 6,5 – Hanno il merito di caricare l’ambiente e mandare in campo una formazione perfetta. Per loro sfortuna, a seguito degli infortuni e delle scelte arbitrali devo corre ai ripari con soluzioni alternative, mantendendo comunque una formazione sempre equilibrata.

 

 

 

 

PAGELLE CICRAM-UNITEDultima modifica: 2010-12-14T10:11:00+01:00da riccardome
Reposta per primo quest’articolo

10 pensieri su “PAGELLE CICRAM-UNITED

  1. Non era da dilungarsi molto per scrivere”gioca con la febbre a 38″.
    Poi tu hai scritto”Arriva al derby non in perfette condizioni” e non rende l’idea.
    Uno non allenato “non è in perfette condizioni”,uno che è influenzato “gioca con la febbre”.

    Non sapevo che i voti li avessi messi tu,ma anche la frase finale è polemica nei confronti di Daniele che ha dimostrato di tenere alla squadra piu’ volte.

    Capisco benissimo che le battute sono dovute al fatto che agli allenamenti non viene mai, ma se uno ha degli orari di lavoro incompatibili con gli allenamenti non ci si puo’ fare niente…oppure ci si potrebbe allenare alle 20… ma le defezioni sarebbero maggiori.

    Comunque Daniele…. bella papera sul goal,ma io ti metto lo stesso un 6.

  2. daniele è uno di noi non fa mai mancare il suo apporto nelle partite ha quasi 40 anni ,e se una volta sbaglia sti cazziiii,come gli ho detto negli spogliatoi chi ha le palle sbaglia, molti spariscono e non si sa neanche il perche’ w nocera ma il 5,5 rimane anche con la febbre……se me lo diceva gli portavo la bomba fatta da nonna ……

  3. Certo che le pagelle e i commenti di Camedda sono fantastici! Grande Sandrone! Ti vedrei bene come opinionista di qualche radio. Lasceresti molte persone perplesse nelle tue affermazioni. Però a sto punto parti con +0,25 oppure i tuoi -0,233(periodico) per tutti gli altri. Vai, parti!

Lascia un commento