IL MATCH

 

FICG – 3^cat. girone B

12^ Giornata 23/01/2011


GOLEADA.

Vittoria clamorosa: 8-0 al Pol. Or. Madonna del Fiore. Quaterna di Mattei!

La CICRAM era alla ricerca della prima vittoria del nuovo anno e soprattutto era determinata a dare un senso a questo prosieguo di campionato che fino ad ora tra alti e bassi, non ha soddisfatto a pieno ne società e ne giocatori. E vittoria è stata con una eccellente prova di tutti, culminata con un clamoroso 8-0 ai ragazzi di Acquapendente. Una partita a dir poco dominata che già al 12’min. vede i locali essere in vantaggio per 3-0 e andare al riposo sul 5-0. Una partita perfetta da parte dei ragazzi di Mister Di Stefano che per la prima volta hanno affrontato i primi 15 min. di gara con la giusta concentrazione e determinazione. Una attacco poderoso quello della CICRAM, ma questo non è novità, reso ancor di più fenomenale grazie alla prestazione superlativa e convincente del redivivo Manuel MATTEI che ne fa quattro e regala assist e giocata sopraffine per il pubblico infreddolito. Di contro un avversario che ha giocato solo per i primi 25′, poi non ha fatto nulla per evitare una sconfitta da record. Una partita giocata benissimo ma frutto di una settimana fatta di 3 allenamenti e di applicazione diligente da parte dei rossoblù che oggi hanno applicato quello che il Mister a loro ha chiesto. Il primo gol di Mattei fantastico, fatto di fraseggio a centrocampo e profondità per Modanesi che duetta con il goleador di giornata il quale chiude in rete un’azione da leccarsi i baffi.  Seconda rete stupenda dove questa volta una progressione del devastante Olaru trova Modanesi in area che sigla la prima rete. La Mad. Del Fiore prova un accenno di riscatto ma è sempre Mattei a siglare la terza rete insaccando furbamente su punizione mentre gli avversari stavano preparando la barriera, quando la distanza non era stata chiesta. Al 12′ è 3-0. Di Stefano chiede di non abbassare la guardia perché rilassarsi è il pericolo maggiore, ma oggi la CICRAM c’è eccome, quando arriva il gol di MATTEI che insacca di tacco l’ennesima splendida palla che Olaru gli regala dal fronte destro. Hattick per Mattei. Manca all’appello del gol solo Olaru del trio d’attacco, ma non si fa attendere molto perché al 40′ mette in rete la cinquina per la CICRAM. Si tralasciano chiaramente almeno altre 5 palle gol clamorose, dove avrebbe meritato il gol D’ambrosio, ma il portiere fa l’unica parata degna di note, e capitan Aramini che viene fermato al momento del tiro dall’arbitro a suo dire in fuorigioco. Si val al riposo sul 5-0. Mister Di Stefano lascia negli spogliatoi Baldini e Pacelli per dar spazio a Mengoni e Federici. Nella ripresa ci si aspetta un cenno dagli avversari ma a festeggiare sono Modanesi che si regala la prima doppietta stagionale e Mattei che ne fa quattro ed il suo è un vero record per questa società. Vengono sostituiti entrambi con una standing ovation e al loro posto Clementi e Di Stefano, dove quest’ultimo gioca la prima partita da allenatore giocatore. Intanto esce tra gli applausi D’Ambrosio per Del Toso. Si aspetta il gol della bandiera degli ospiti ma è Di Stefano ad insaccare con un forte tiro sotto la traversa. 8-0! Il direttore di gara non aspetta neanche un secondo di più e al 90′ fischia la fine.

Non sappiamo se sia l’ennesima gara casalinga vittoriosa o un fuoco di paglia come può sembrare. Di fatto trovare una CICRAM in giornata è difficile per tutti, ma la cosa che fa più rabbia è aver perso punti con squadre alla stessa portata. La prossima gara si va a far visita al fanalino di coda Grotte S. Stefano e partite come questa sono per la CICRAM tra le più insidiose. Avanti così soprattutto per l’applicazione dimostrata in settimana e per le qualità che ognuno possiede. Complimenti a Mattei per la sua quaterna. Un piacere vederlo giocare così. La CICRAM c’è e tutti lo sanno; ora anche noi siamo ne siamo convinti.

 

IL MATCHultima modifica: 2011-01-24T11:21:22+01:00da riccardome
Reposta per primo quest’articolo

34 pensieri su “IL MATCH

  1. ragazzi bravi a tutti,ma non abbiamo fatto niente.
    bisogna portare a casa i tre punti anche sabato con grotte perchè sono un passaggio fondamentale per noi,finire il girone di andata a 21 punti per noi è importantissimo visto che è il primo anno in categoria.
    Quindi tutti agli allenamenti,serietà e voglia di vincere

  2. faccio notare che è la vittoria piu’ rotonda fino alla serie A,è la vittoria piu’ rotonda dal 2004 nascita del cicram,è la vittoria piu’ bella perche’ fatta da gioco e schemi di allenamenti,cosa che non avevamo mai fatto,è la vittoria della riscossa,siamo in piena lotta x i play off,come detto ad inizio stagione è il nostro obiettivo,che per il primo anno non è poco,perdipiu’ senza un centesimo da inestire,infine complimenti a tutti per il lavoro che state facendo seri concentrati e a disposizione di mister di stefano,dove vedo in lui voglia di migliorare e di arrivare,come detto le vittorie passate lasciamole agli albo d’oro,oggi è importante affermarsi in questa categoria che gia’ dal prossimo anno lasceremo vittoriosi…..

  3. Il cammello è tornato e questo grazie al mister di stefano che sta facendo un ottimo lavoro e poi anche perchè ha capito in quale ruolo devo giocare…
    Continuamo cosi perchè il paly off sono a nostra portata e anche perchè abbiamo tutte le potenzialità per raggiungerli.
    forza ragazzi

  4. A NOME DELLA VIRTUS CORCHIANO FACCIO IL COMPLIEMENTI AL CICRAM E’ SI UNA PARTITA DI TERZA MA VINCERE 8-0 NON E’ DA TUTTI I GIORNI LO RIPETO ANCORA SIETE I PIU’ FORTI DEL GIRONE E LE PARTITE FUTURE VE NE DARANNO ATTO AVANTI COSI’ DAJE CRICRAM DAJEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE GRAZIANO VIRTUS CORCHIANO

  5. Ultimissima notizia calciomercato.
    Il Manchester City sembra vicinissimo all’acquisto del neo goleador Mattei. Infatti sembrerebbe che lo Scieicco, proprietario del Club, in visita domenica scorsa agli abitanti di via Sardegna, abbia scorso da una finestra del condominio adiacente al campo, la prova memorabile del Cammello Ronciglionese(ndr così soprannominato) dove ha siglato la quatripletta da record. Rimasto ammaliato da quel grande giocatore che è Mattei, anche nella serata di lunedì, si sono notate in tribuna durante gli allenamenti, donne vicine all’equipe del ricco arabo, che hanno potuto ammirare la magica forma del goleador. I Rumors dicono che lo sceicco è pronto a offrire, al quasi dimossonario (ndr fino a sabato scorso, ora non più) Pre, Balotelli più una somma cospiqua che si dovrebbe aggirare intorno ai €20 milioni. Immeditamente il Pre, che nella mattinata è stato avvistato presso un concessionario Ferrari della capitale con degli occhiali a forma di $, si è riunito in un consulto con il suo staff dal quale sarebbe arrivato l’accordo. Immediatamente conttattato il Tesoriere della società ronciglionesi ha manifestato il suo stupore in quanto il Pre gli avrebbe tolto la gestione economica della società e precisamente ha detto:” Ieri sera mi ha comunicato che mi devo limitare a compilare le liste e pagare gli F24, il resto ci penso io….”.
    Mister Di Stefano è irreperibile, mentre si sta cercando di conttattare Mattei ma la nonna ha dichiarato che sta a casa sua a mangiare il Timballo.
    Si aspetta con ufficilità una nota della società!

  6. caro presidente i completini li state a usa i completini so personali .e quelli bianki li state a usa intanto avete perso unaltro giocatore a forza de nn fallo gioca se presentava sempre a fa gli allenamenti complimenti e questa persona nn sono io . e anke giusto ke fate spacio anke a altre persone xke cosi ce rimangono male e lo sai io nn sono piu venuto xke da una squadra amatoriale e diventata una 3 che pare che pare una di seria a ! ame me pare che ve siete montati la testa cmq vabbe ciao cmq complimenti x le belle figure

Lascia un commento