Il Match

E’ CICRAM CASALINGO:

PODEROSO!

Batte con un secco 3-0 (2  Modanesi e 1 Aramini) gli umili avversari del Proceno.

Come si poteva prevedere, ennesima vittoria rotonda fra le mura amiche per la compagine ronciglionese che, dopo aver scacciato gli spiriti malefici di Onano grazie all’esorcista mister Di Stefano, ha sfornato una prestazione diligente e precisa in difesa e  centrocampo, fantastica e irresistibile in attacco. Partita a senso unico contro un Proceno diverso rispetto a quello della gara di andata, in netta flessione da molte giornate. Una CICRAM che vedeva dal primo minuto al centro della difesa l’esordio di Rotelli, che senza sbavature ha comandato bene la difesa, a centrocampo l’inserimento di Federici ha dato buone geometrie e ottimi passaggi per Modanesi e Olaru, che davanti assieme al Mister/giocatore Di Stefano, hanno creato moltissime palle gol, di cui una a dir poco clamorosa fallita da Olaru. Una gara che ha rivisto in campo Galassi che, subentrato al posto di Baldini uscito per infortunio dopo pochi minuti, ha dimostrato al mister che può ricoprire più ruoli. Buona la prova di Marcucci, dove si è distinto anche in ottimi disimpegni e di D’ambrosio che quando vede le mura amiche è un altro giocatore. A centrocampo il solito Pacelli ha dato il suo contributo determinante andando a chiudere tutto e tutti. Un plauso particolare a capitan Aramini che oltre a realizzare il terzo gol nel finale di partita e inserirsi nella classifica cannonieri rossoblù, ha sfoderato l’ennesima ottima partita fatta di quantità e qualità. Infine un omaggio particolare va dedicato a Modanesi che oggi veramente è stato di un altro pianeta. Doppietta per lui, ma questa non è una novità, 11 reti stagionali, quarta prestazione consecutiva eccezionale. Ad inizio di stagione sembrava che più di tutti accusasse l’agonismo di questo torneo e altri pensieri sembravano tenerlo lontano dai suoi livelli. Diciamo che da inizio anno è tornato il giocatore che tutti conoscono capace di realizzare in un campionato 25 reti, come nello scorso, ma cosa ancor più importante, lui gioca esclusivamente per la squadra. Quando fa la giocata, lui non si specchia come altri fanno, quando realizza un gol come la rete del 1-0 di oggi, stupendo per fattezza e rapidità, quasi non esulta come se per lui fosse cosa normale. Grande giocatore!

Ora si riparte da zero, sperando che nella trasferta di sabato prossimo a Montefiascone, si veda la CICRAM di oggi che di nessuno ha paura. Il pareggio di Canino a Bomarzo e la vittoria clamorosa per 2-1 del Sipicciano sulla Real Gradolese riapre nuovi scenari e rende ancor più esaltante questo campionato. La CICRAM deve crederci perché le occasioni possono capitare e la fortuna prima o poi girerà anche da questa parte. Archiviamo questa vittoria e pensiamo al Montefiascone che in casa venderà cara la pelle. Avanti CICRAM!

Il Matchultima modifica: 2011-02-27T18:03:06+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

49 pensieri su “Il Match

  1. allenamenti lunedi e mercoledi ,cerchiamo di essere tutti presenti che ci attende una trasferta molto difficile,lo so che è dura dopo aver giocato di domenica,cercherò di fare un allenamento defaticante incentrato sulla tattica.
    COMUNQUE IL CICRAM E’ FORTE……..

  2. Non ho visto gli ultimi 10′.
    SOVIERO 6,5,D’AMBROSIO 6,5(7 senza ammonizione),MARCUCCI 7+,ROTELLI 7,BALDINI S.V.,GALASSI 7,FEDERICI 6,5,ARAMINI 7,PACELLI 7=,MATTEI 6,5,CERCOLA S.V,DI STEFANO 7,5,MODANESI 7+,OLARU 7,
    CLEMENTI s.v,DEL TOSO S.V.
    P.S.
    Il voto più alto non è dovuto a lecchinaggio,ogni palla goal è passata tra i suoi piedi.

  3. ragazzi bravissimi tutti ma volevo fare un elogio particolare alla difesa che stavolta è stata molto concentrata, nessuno si è mai perso l’uomo, infatti credo che il proceno abbia tirato in porta una sola volta dalla distanza nel primo tempo! inoltre “stoca” non ha segnato oggi ma ha fatto 3 assist! per quanto mi riguarda potete mettermi anche 5 in pagella o 7, ma 6,5 me fa proprio incazzà! che voto stupito! bella rigà!

  4. grazie camedda ieri mi sentivo abbastanza bene fisicamente,infatti sono riuscito a recuperare molti palloni ai loro centrocampisti,vedi raddoppio di modanesi.
    per costoletta 6,5 si da quando hai giocato una buona partita ma ti è mancato quello spunto in più per farla diventare ottima,comunque per me stai migliorando come rendimento e personalità,FORZA CICRAM

  5. Mengs,i nostri migliori corrispondono(quasi),ti mancano pero’ Marcucci(che forse io sottovaluto e gli metto sempre un voto troppo alto)e Olaru che anche se non so’ come possa divorarsi certi goal lo vedo coprire anche in fase difensiva fino alla nostra area di rigore.
    A proposito di Marcucci,ricordo 3 interventi clamorosi fatti da lui ieri e un paio di altri sopra le righe.Samà dice che è lui il suo maestro…mah.

  6. Ieri siamo stati bravi tutti, dal primo all’ultimo!
    Per Camedda: Samà è il mio procuratore! 😉
    Mengs,i nostri migliori corrispondono(quasi),ti mancano pero’ Marcucci(che forse io sottovaluto e gli metto sempre un voto troppo alto).
    Came’, sta frase è contraddittoria!!
    Ahahahahah! E comunque grazie dei complimenti!

  7. No Cesare,non è contraddittoria…ma non è un complimento.

    Il succo è che se io pensassi che tu sei un fenomeno…non ti avrei visto fare niente di strano…invece ogni volta che ti vedo giocare rimango impressionato positivamente e questo mi fa alzare il tuo voto.

    Il giorno in cui capiro’ che effettivamente sei forte i 6—, fioccheranno.

  8. Ieri, per la prima volta in tribuna causa infortunio, ho capito perchè Olaru si è divorato un gol in quel modo.
    “Sul versante nord delle tribune si potevano ammirare varie razze di GUFI dalle più variegate. Gufi con manto scuro, verde acqua e soprattutto bianco rosso. Codesti animaletti dall’aspetto simpatico ma assai feroci nel fissare la loro preda, la domenica mattina ad intervalli di 14 giorni, si radunano a decine sulla balaustra delle tribune emettendo sibili continui e fastidiosi. Alcuni di essi cercano l’accoppiamento anche se tutti maschi. La natura a volte fa brutti scherzi. Il loro sguardo fisso mette in difficoltà alcuni ragazzotti che la domenica corrono su di un rettangolo di gioco nell’intento di mettere in rete una sfera di cuoio. Alcuni riescono a sfuggire allo sguardo micidiale dei malefici come Lord Di Stefano e Lord Modanesi, ma altri come Messere Olaru non riesce ad allontare da se la pressione gufatoria. Pertanto il Pre, essendo un pilastro dei Verdi, provvederà fra 14 giorni all’installazione di trappole e reti con l’intento di scacciare i Gufi migratori verso altri campi da giuoco per evitare una fine non molto lieta a questi animaletti così innoqui ma molto malefici.”

  9. tanti gol mi sembra di conoscerlo,non c’è dubbio,che pensavi che con Di Stefano,due volte capocannoniere di prima categoria e autore in carriera da semi professionista di circa 200 gol,52 solo l’anno scorso;Modanesi miglior giocatore dell’anno precedente con 25 reti all’attivo,esordiente da quello che ricordo in prima categoria a 16 anni con una doppietta e non so le cifre ma presumo che di gol ne ha fatti a valanga;Olaru talento e nastro nascente del calcio ronciglionese,autore l’anno passato di una 15 di gol e autore di una miriade di assist e Mattei a segno 5 volte quest’anno e sfornatore di una miriade di assist,non risultavamo il miglior attacco della categoria??????Certo qualcuno ha avuto il coraggio di dire che DI STEFANO era finito,MODANESI E OLARU non erano capaci per la terza categoria e MATTEI era una capoccia matta!!!!!!!!!TUTTI CAPISCONO DI CALCIO

  10. Ma com’e’ siete così invelenati co noi? quali sono i problemi? forse vederci al campo la domenica e’ un peccato,oppure vi state facendo un po’ troppe storie nella testa. io penso che vi sbagliate, poi siete liberi di dire e fare quello che volete. mi stupisco di renato che scrive quelle cose sui gufi, ma se fino ad ora ci state dando un mano per vincere il campionato. piu’ di ringraziarvi che dobbiamo fare?

  11. ma se c’avevate bisogno di una mano in questo senso non era il caso di dire che stiamo li a gufarvi. si parlava in amicizia e si diceva : “ao raga’ venite giu che ci dobbiamo far sentire e serve anche il vostro aiuto”. ma non credo che reputandoci gufi voi vogliate il nostro tifo. o mi sbaglio?

  12. Sinceramente…lamentarsi di quelli dello United che tifano contro penso che abbia poco senso.
    Attualmente,avendo 10 punti di piu’,non penso che ci temano.
    Probabilmente contro il Bassano in Teverina hanno fatto anche il tifo per noi e cosi’ faranno contro il Gradoli.
    Inutile far polemiche sul loro tifo, caso mai, se la classifica lo permetterà,potremmo regalare i 3 punti al Gradoli.

    Non penso che questo sia pero’ nel nostro spirito.

    Quindi andiamo a prenderci uno dei primi 5 posti e ‘sti cazzi degli altri.

  13. prima cosa noi non regaliamo un cazzo a nessuno,tanto meno a bassano in teverina e gradoli,priferisco sempre e comunque dare una mano ai roncionesi.
    Seconda cosa non credo che i miei amici dello united vengano giù a gufarci,non me lo potrei immaginare izio,anitoraccio,ecc. che ce gufano.Sicuramente siamo due società differenti ma unite sotto lo stesso nome “Ronciglione” e ce lo dovremmo ricordare tutti.Ognuno è libero di tifare chi vuolo ma penso che i nostri gufi sono altri e non i ragazzi dello United.
    I gufi sono quelli che quando gioca la Cimina vanno al campo a litigare,insultare,avvelenarsi per 20 ragazzi sconosciuti.
    Comunque sia a pro united che a anti united vorrei dire che per scrivere su questo blog senza problemi sarebbe meglio firmarsi come faccio io,altrimenti si creano delle antipatie che non esistono perchè uno non può parlare per 30 persone sia da una parte che dall’altra,perciò ognuno parli per se e non per lo United o per il Cicram.

  14. io ai gufi credo poco penso invece che quando ce magnamo i gol o li prendiamo è solo colpa nostra di noi che siamo in campo!quindi bando alle ciance e allenaiamoci per bene dimostriamo che non esistono makumbe che possano fermarci!forza cicram!e forza united!

  15. Lo sapevo che il mio commento sui gufi avrebbe avuto seguito.La scorsa settimana neanche un commento, causa anche la nostra memorabile gara di Onano, invece sta settimana, grazie anche ai pagelloni di Camedda, il blog è infuocato. 1) per i gufi io intendo quelli posizionati dal centro verso l’alto della tribuna, mentre i ragazzi della united (quasi tutti) erano collocati in basso. 2) mi sono firmato perchè penso veramente che qualcuno viene al campo non solo per gufare ma anche per prendere per il culo chi gioca, neanche avesse giocato in serie D, ed è riferito a qualcuno più anziano di noi. 3) visto che il biglietto è gratuito, le persone che vengono al campo non hanno diritto ad irridire nessuno, perchè bisogna rispettare chi sta dando l’anima per un porgetto mediocre o ottimo che sia. 4) Io spero che la united vinca il campionato, così il prox anno ci togliamo dalle palle sto girone toscano.
    Grazie, un abbraccio

  16. Sono d’accordo con Alessio.
    I punti non li regaliamo a nessuno. Ci sono stati comportamenti nel derby che sinceramente non mi sono piaciuti, come credo non siano piaciuti a gran parte dei giocatori e dei dirigenti del Cicram. Però in quella squadra ho alcuni amici, uno dei quali come un fratello, cioè Andrea Mariani. Per cui spero anch’io, come Renato, che a vincere il campionato sia lo United, per Andrea, ma anche perchè non si possono fare 80 km per andare a giocare!
    Questo non toglie che al derby, daremo il 110% per arrivare alla vittoria.
    Un abbraccio!

  17. menomale che si è ravvivato sto sito,io sto con la united sempre….tranne il derby dove li dobbiamo massacrare sul possesso palla e sui goal,con le altre squadre le dobbiamo mangiare cagare e fargli una caterba di goal….alla fine la united vincera’ il campionato e noi arriveremo nei play off,sui gufi loro ha fatto bene renato a scatenare il sito senno’ era morto….ed è chiaro che tutto si fa x divertirci…io a farfalla lo tormento su fb….

  18. comunque renà mentre leggevo il tuo commento me pareva di guardare national geografic o discovery channel,roba da matti……..un minuto di raccoglimento per l’esserini che si accoppiano in tribuna,ma il nostro gioco fa venire questi stimoli agli spettatori???????fantastico Baldini

  19. Allora…io non ho nessun problem nel firmarmi, come non ho avuto nessun problema nel commentare su facebook,nella bacheca di ALESSIO,quando si era ripresentato un altro problema di presunto “gufaggio”!!
    Posso dire con tutta sincerità che quando i ragazzi dello UNITED vengono a vedere le vostre partite,non esultano x una vostra sconfitta o x un gol da voi subito,anzi nella maggior parte degli scontri diretti che ci riguardano da piu da vicino,dimostrano interesse in tutti voi!!!!…poi del discorso di venire a vedere le partite con le sciarpe dello UNITED,bhè…che dire…facciamo parte di una società e non vede il problema se veniamo con le sciarpe o con la tuta della nostra squadra…mi sembra si voglia cercare sempre del marcio in tutto…e questo non voglio commentarlo ma lo lascio a quelli che pensano e scrivono queste cose…mi sembra assurdo!!!!!…Poi nel mio caso per esempio ho dei veri AMICI fra di voi,AMICI con i quali ho vinto campionati e ci siamo divertiti in maniera pazzesca…mi riferisco a LELLO E DISTO…sarebbe x me contro natura tifarvi contro…poi anche Cesare e Checco…Ma per ultimo lo salame di MANUEL…lo conoscerò?!!!!!…quindi!!!!…anche x gli altri vale lo stesso discorso!!!!.Certo nel derby poi,è normale che sia un tutti contro tutti,ma finita la partita ritorno a pensare quello che ho scritto prima!!!!!!…RICORDATEVI POI CHE INVECE DI ESSERE CONTENTI DI AVERE ALMENO IL NOME RONCIGLIONE E LA MAGGIOR PARTE ESSERE DI RONCIGLIONE,e non di Vignanello………VOGLIA DIRE ABBASTANZA!!!!!!!
    Spero di essere stato abbastanza chiaro…e comunque volevo dire due ultime cose:…………A.S. RIOMMA MERDAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA……………e………VIVA LA SORCAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  20. Purtroppo DISTO dovrò assistere a qualche partita da fuori, però studierò da vicino il pennuto nel suo accoppiamento.
    Per Izio: Così t’empari a nun venì a giocà con noi! Comunque la sciarpa te la puoi mettere, tanto è carnevale.AHHHHH

  21. grande izio……..cosi me piace lo sfottò fra due società diverse ma composte in gran parte da fratelli,poi è normale che ci possa essere qualche antipatia,ma ci sarebbe anche senza società.Comunque Di Stefano è il giocatore più forte de ronciò…..un minuto di silenzio anche per questo

  22. e bravo maurizio!!sto frocio!!!s’è ricordato de tutti meno che de me!!bravo pozzetto bravo questa me la segno!!n’avamo su o lago insieme e te si ricordato solo de modanesi di stefano e mattei e sa,à!!!bravo!!!poi se di stefano è il giocatore più forte io c’ho il sinistro come Kolarov!!!

  23. …io non mi ricordo che andavamo al lago insieme caro Richy Pepy…ahahahahahahahahahahahah!!!!!!!!!!!!!!…Io comunque parlavo di AMICI che giocano con voi…a te non ti ho mai visto in campo….ahahahahahahahaha…quasi come me nello UNITED…:-DDDDDDDDDDD….Grande Rik…lo sai che ti voglio bene!!!!!!!!!!!

Lascia un commento