Il Match

FICG – 3^cat. girone A

17^ Giornata 25/02/2012

 

SI RIPARTE CON UN PAREGGIO.

1-1 in trasferta contro il Barbarano. Rete di Sangiorgi.

 

Formazione Cicram: Patriarca, Rotelli (46’ Sangiorgi), Baldini, Di Stefano, Rinchiusi, Marcucci(55’Andreoli), Aramini(55’ Mattei), Cercola, Pacelli  (60’ Samà),  Tanturli (73’ Totonelli), Olaru. A disp: Soviero, Clementi – All. Di Stefano.

 

Marcatori : 70’ Sangiorgi – 80’ Rig.Barbarano.

 

Dopo la sosta forzata di un mese causa maltempo e la quasi inattività, la CICRAM Ronciglione in uno dei campi più ostici del campionato, rimedia il suo primo pareggio stagionale contro la scorbutica formazione del Barbarano. Un primo tempo sulle gambe, con il Barbarano che fa la partita e la CICRAM che sta a guardare; secondo tempo migliore grazie soprattutto all’innesto di Sangiorgi che oltre a dare profondità alla manovra trova dai trenta metri un gol bellissimo che si insacca all’angolino basso alla destra dell’ottimo portiere locale. Un secondo tempo migliore grazie anche alla superiorità numerica avuta per l’espulsione al 60’ di un difensore del Barbarano che fa di tutto per far tirare fuori il rosso all’arbitro. Partita in mano alla CICRAM, ma come spesso accade, l’arbitro cede alle continue proteste del Barbarano concedendo un rigore assai dubbio al 80’ per una mezza ancata di Cercola. Palla sul dischetto e il capitano dei locali realizza spiazzando Patriarca. Sulle ali dell’entusiasmo, il Barbarano sfiora il gol della vittoria in contropiede ma il palo esterno permette ai ragazzi di Mr Di Stefano di restare a galla. Al 90’, senza un secondo di recupero, l’arbitro fra le proteste di tutti decreta la fine delle ostilità. 1-1.  

Partita dura come da pronostico e ne fa le spese il nr. 6 del Barbarano che dopo soli 10’ rimedia una scarpata involontaria di Olaru sull’arco sopraccigliare sinistro, costretto alle cure mediche. Per il resto CICRAM sotto tono e sulle gambe. Il non allenarsi l’ha fatta da padrona. Comunque risultato positivo che malgrado la vittoria dell’Oriolo sul Castel S.Elia per 5-1, permette ai ronciglionesi di condividere la vetta della classifica.

Il Matchultima modifica: 2012-02-26T12:34:03+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento