Il Match

FICG – 3^cat. girone A

21^ Giornata 24/03/2012

 

CICRAM: VITTORIA E PRIMATO!

Secco 3-0 al fanalino di coda Grandori che consente il primo posto grazie alla sconfitta dell’Oriolo . Debutto trai marcatori di Marcucci e Clementi.

 

Formazione Cicram: Chiavaioli, Pacelli, Baldini (80’ Totonelli), Cristofori, Marcucci, Bastianelli (70’Samà), Sangiorgi (75’ Venci), Mattei,  Lacatus, Di Stefano Tanturli (75’ Clementi). A disp.: Mengoni, Andreoli, Cercola, All. Di Stefano. 

 

Marcatori: 25’ Di Stefano (rig.), 55’ Marcucci, 82’ Clementi.

 

Vittoria e primato. Questa è la grande notizia di giornata, che rivede la CICRAM da sola in cima alla classifica come nel girone d’andata. Poteva essere una giornata pro CICRAM e così è stata. Vittoria indiscussa contro l’Or.Grandori per 3-0 da parte dei ragazzi di Mister Di Stefano e seconda sconfitta stagionale dell’Oriolo nel derby contro l’Accordia. I segnali positivi della scorsa giornata non hanno mentito e la CICRAM ha ripreso il cammino interrotto dalla sosta forzata. Di nuovo quadrata e consapevole dei propri mezzi, anche se non realizza goleade come la sua antagonista diretta, la CICRAM ha liquidato agevolmente il Grandori con una partita attenta nella prima frazione, più incisiva e giocata meglio nella seconda. Le marcature vengono aperte al25’ su calcio di rigore, concesso per un sgambetto ricevuto da Mattei, tirato da Di Stefano che spiazza l’estremo difensore. Ma già la CICRAM aveva sprecato delle palle gol in precedenza. Un albero di natale quello schierato dallo stesso Di Stefano, con Sangiorni e Mattei dietro al centravanti Tanturli che lo si è  visto andare su ogni palla, ma essere poco lucido al momento della realizzazione. Ma se il ragazzo ronciglionese continuerà a giocare in questo modo, il gol tornerà presto a far parte della sua bacheca. In un mare di polvere finisce il primo tempo con la CICRAM che recrimina le molte occasioni da gol non sfruttate. Nella ripresa non c’è più storia. Quella che scende in campo è una CICRAM autoritari che fa la partita, anche molto bene, nonostante il campo non lo permetta. Schiaccia l’avversario dentro la propria metà campo e va più volte vicino al gol. Ci pensa al 55’ Marcucci a sfruttare un angolo di Baldini insaccando di testa la rete dello 0-2. Grande l’esultanza del gigante ronciglionese, alla prima rete con questa maglia. Un grande Lacatus la fa da padrone a centrocampo andando a contrastare tutto e tutti. Schierato a terzino destro, Pacelli ha fornito una prestazione esaltante come il mister gli aveva chiesto, e chissà se finalmente abbia trovato la sua collocazione giusta. Nel finale dopo la girandola delle sostituzioni, Clementi da poco entrato trova il guizzo per battere in due tempi il portiere viterbese realizzando anch’egli la prima rete stagionale. La partita si conclude sul 3-0 per la CICRAM ma il bello viene negli spogliatoi quando da Oriolo arriva la notizia della vittoria dell’Accordia.

9 partite, 9 finali. Queste da qui alla fine saranno le partite per entrare nella storia. Già sabato prossimo si avrà la prova contro l’Accordia reduce dalla grandissima vittoria nel derby. Sarà dura e difficile, ma questa squadra c’è eccome. Anche se non rifila gol agli avversari sta sempre lì sul pezzo e mette apprensione per chi la deve affrontare.

Il Matchultima modifica: 2012-03-25T17:55:18+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento