Il Match

FICG – 3^cat. girone A

24^ Giornata 21/04/2012

 

CICRAM  CREDECI!

Grazie ad un colpo di testa di Olaru, batte uno scorbutico S.Maria Ass. Bassano Romano. 1-0.

 

Formazione Cicram: Chiavaioli, Venci (85’ Cristofori), Baldini (65’ Rotelli), Lacatus, Rinchiusi, Marcucci, Aramini, Di Stefano, Scoppa, Tanturli (75’ Samà), Olaru. A disp.: Soviero,  Andreoli, Mengoni, Clementi All. Di Stefano. 

 

Marcatori: 25’ Olaru.

 

Era una partita fondamentale per poter tenere la vetta della classifica, ma era anche una partita difficilissima visto il buon momento del Bassano R.. La CICRAM non sbaglia e vince questa importantissima gara, come del resto non ha mai sbagliata fra le proprie mura amiche in questo campionato, vincendole tutte, tranne un pareggio con il Castel S.Elia. Un buon primo tempo quello degli uomini di Mister Di Stefano che grazie al solito Olaru, realizza con un gran colpo di testa sul secondo palo la sua 19° rete stagionale regalando la vittoria alla propria squadra. Un primo tempo impreziosito anche da altre tre palle gol e il raddoppio clamorosamente annullato sempre ad Olaru non si sa per quale motivo, che aveva realizzato un grandissimo gol da lontanissimo. In seguito il direttore di gara si scusava per l’errore. La seconda frazione invece è stata di contentinemento con un S. Maria che non mollava un centimetro e voleva a tutti i costi il pareggio. Le pesanti assenze per squalifica ed infortuni e un centrocampo da reinventare non hanno certo offerto la migliore CICRAM, ma troppo aveva da perdere la compagine rossoblù a differenza degli avversari che ormai giocano solo per la gloria. Uno splendido Lacatus a centrocampo e il ritorno per tutti i 90 min. del vecchio capitano Aramini hanno permesso di tamponare le avanzate ospiti. In difesa Marcucci ha tenuto a bada il temibilissimo Citti, rapido e ficcante, sempre nel vivo del gioco. Ma nella ripresa sale in cattedra il portierone Chiavaioli che prima al 62’ nega il gol al nr. 4 bassanese che a tu per tu riesce ad afferrargli la sfera. Nel finale sempre Chiavaioli si supera deviando in angolo una splendida punizione del solito Citti, destinata all’angolino basso. Al 95’ l’arbitro decreta la fine delle ostilità. La CICRAM vince la gara e resta al comando assieme all’Oriolo che distrugge il Civitacastellana 5-1. Mercoledì turno di campionato che potrà essere l’ago della bilancia di questo campionato. CICRAM di scena a Civitacastellana, mentre l’Oriolo andrà a far visita al Doc Gallese, che vuol dire ancora la sua alla corsa al titolo.

Il Matchultima modifica: 2012-04-22T11:03:52+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento